Calendario iniziative

Der junge Törleß (I turbamenti del giovane Törless)

nell'ambito di Papas Kino ist tot! 50 anni Manifesto di Oberhausen

Film
martedì 12 giugno 2012, ore 18.30
Goethe-Institut Palermo – Cantieri Culturali alla Zisa
Via Paolo Gili 4, Palermo
Ingresso libero
Versioni originali con sottotitoli in italiano
programma@palermo.goethe.org
Regia: Volker Schlöndorff
Sceneggiatura: Volker Schlöndorff
Fotografia: Franz Rath
Interpreti: Mathieu Carrière, Bernd Tischer, Fred Dietz, Marian Seidowsky
Produzione: Franz Seitz Filmproduktion (Monaco) / Nouvelles Éditions de Films (Paris)
RFG, 1966, 87’, b/n

Poco prima della Prima Guerra Mondiale, in un collegio, due studenti torturano e umiliano un loro compagno di classe sorpreso a rubare. Törless assiste senza intervenire. Con il passare del tempo i due giovani infliggono al malcapitato umiliazioni sempre più pesanti, riuscendo sempre a giustificare il loro atteggiamento.
Tratto dal romanzo di Robert Musil (1880-1942), questo film d'esordio di Volker Schlöndorff effettua una minuziosa registrazione dei rituali sadici che scandiscono la convivenza fra studenti, dei meccanismi di sopraffazione e del disprezzo per la libertà dell'individuo, che dividono il mondo adolescenziale in carnefici e vittime, legati tra loro da morbose e torbide passioni.
Attraverso il paradigma del collegio, il regista tedesco guarda al baratro nel quale erano sprofondati i popoli di lingua tedesca sotto il nazismo.

Nell'ambito del Cinquantenario del Goethe-Institut Palermo