Salone del Libro 2015

Approfondimenti

Tre domande agli scrittori tedeschi invitati a Torino

Che cosa La meraviglia dell’Italia? Qual è il Suo autore italiano preferito? Quale personaggio italiano sente più vicino a sé?
Ecco le risposte di Jan Assmann, Ulrike Edschmid, Markus Gabriel, Joachim Meyerhoff, Jennifer Teege, David Wagner, Isabel Kreitz, Frank Schätzing, Nadia Budde, Günter Wallraff e Katja Petrowskaja.segue ...
David Wagner al Salone Internazionale del Libro di Torino 2015 © Goethe-Institut Rom

"Il corpo della vita" di David Wagner

Il signor W. ha trentasei anni e un’epatite autoimmune. È una malattia che non si può curare, che lo perseguita da venticinque anni. Il suo fegato è la sua personalissima balena bianca, lo tormenta, il signor W. si può salvare solo con un trapianto.segue ...
Di Lorenzo, instancabile lettore: “Quasi nessuno ha descritto l’Italia in modo così plastico come Goethe” | Radio Bremen / Frank Pusch

Intervista a Giovanni di Lorenzo: “Non commettere errori è un’utopia”

A Torino è in corso il Salone Internazionale del Libro, che quest’anno vede la Germania Paese ospite d’onore. L’inaugurazione è affidata al giornalista italo-tedesco Giovanni di Lorenzo, che ai microfoni di Radio Bremen parla di letteratura, mafia, malinconia e del motivo dell’attuale assurda immagine dell’essere umano.segue ...
Katja Petrowskaja; © Susanne Schleyer/Editrice Suhrkamp

Un mosaico di ricordi: il romanzo d’esordio di Katja Petrowskaja

Nel suo romanzo d’esordio Forse Esther, Katja Petrowskaja raduna un gruppo di personaggi che abbraccia un intero secolo.segue ...
da: „Baron Prášil“, di Karel Zeman (1961)

Affinità elettive. Scrittori italiani raccontano scrittori tedeschi

Il ciclo curato dal Goethe-Institut Turin e dalla giornalista e traduttrice italiana Francesca Bolino Affinità elettive torna sui grandi testi della letteratura tedesca affidandone la scelta e la narrazione a scrittori comunemente non considerati specialisti in letteratura tedesca, in modo da stimolarli a una rilettura dei testi suggestiva e originale per il pubblico.segue ...
Sebastian Fitzek © Fitzek

Lo studio medico: Sebastian Fitzek, giallista per sbaglio

Sebastian Fitzek è uno dei più famosi autori di gialli. Il suo libro è passato da una parte all’altra del bancone di vendita per milioni di volte. Con il suo Passagier 23 [trad.lett. “Passeggero 23”] va alla ricerca di nuovi lidi.segue ...
Ulrike Edschmid; Foto: Jan-Philipp Strobel, picture alliance / dpa

Ulrike Edschmid: Affinità e distacco

L’autrice Ulrike Edschmid parla con un tono riservato, quasi freddo, del movimento tedesco radicale di sinistra degli anni settanta: ossia la corrente politica nella quale è stato coinvolto il suo compagno.segue ...
Il romanzo “Breaking News” di Frank Schätzing ha immediatamente raggiunto il primo posto nelle classifiche dei libri più venduti; © Paul Schmitz/kiwi

Frank Schätzing: Scrittore da live show

Congiunge la conoscenza dei fatti con l’azione, l’intrattenimento con l’impegno: e lo sa fare come nessun altro autore tedesco. Frank Schätzing è una pop star della letteratura tedesca.segue ...

David Wagner: "Scrivere può a volte rendere asociali"

David Wagner è un letterato con anima e corpo. Per giorni interi rimugina su alcuni passaggi dei suoi testi e talora si deve addirittura isolare completamente per proseguire nella scrittura di un suo libro. Per di più, può continuare a scrivere grazie alla donazione di un fegato.segue ...
Joachim Meyerhoff © Reinhard Werner, Burgtheater

Joachim Meyerhoff: “Nei miei libri alcune parti sono inventate“

Joachim Meyerhoff è cresciuto abitando in un istituto psichiatrico per l’infanzia e per l’adolescenza dello Schleswig-Holstein. Solo da adulto si è reso conto di aver vissuto in un ambiente che ha fatto diventare la sua famiglia più matta dei pazienti che si trovavano intorno a loro: e ha cominciato a scrivere proprio su questo.segue ...
© Thorsten Wulff

Jennifer Teege: Come nonno il comandante di un campo di concentramento

A trentott‘anni Jennifer Teege viene a sapere casualmente di essere la nipote di Amon Göth, comandante di un campo di concentramento. In seguito scrive un libro sulla sua storia famigliare.segue ...
Ingo Schulze in occasione di una manifestazione di lettura durante la sua visita a Pechino nell’agosto del 2013; Foto: Zhang Zhiluo

"Il nostro concetto del futuro è andato perduto": Intervista a Ingo Schulze

Nell’intervista, Ingo Schulze parla del suo incontro con la Cina, ricorda la prima traduzione di una delle sue opere ed è preoccupato perché la società non pensa al futuro.segue ...
Stefanie de Velasco | Foto: Joachim Gern

Viaggio verso l'ignoto

La scrittrice Stefanie de Velasco rappresenterà la Germania al Salone Internazionale del Libro di Torino 2015. Per lei, scrivere romanzi significa esplorare nuovi orizzonti.segue ...
Illustrazione di Nadia Budde © Nadia Budde

Creaturine.
Lo strabiliante ed esilarante mondo di Nadia Budde

Acume, profondità, osservazione poetica del mondo e una comicità linguistica fuori dell’ordinario caratterizzano l’opera dell’illustratrice berlinese Nadia Budde. Una mostra al Goethe-Institut Turin presenta in prima nazionale una selezione delle sue opere originali, fra cui il divertente racconto della sua infanzia a Berlino Est.segue ...
Sherko Fatah | Foto (dettaglio): Yves Noir / Fondazione Robert Bosch

Sherko Fatah: aprire una breccia fra le culture

Il premio Chamisso rivive e premia il narratore berlinese Sherko Fatah con il suo romanzo "Der letzte Ort".segue ...
Abbas Khider; © Jacob Steden

Intervista a Abbas Khider: “Il tedesco è la mia nuova lingua”

Nel corso dell’intervista ci spiega come mai ha scelto di esprimere le sue osservazioni sull’accaduto nella lingua della sua nuova patria e perché ormai scrive i suoi libri in tedesco.segue ...
Fra la continuità e la frattura: il commercio librario tedesco; ©Hugendubel

Il commercio librario tedesco: un settore in cambiamento

Il mercato librario tedesco sta vivendo un continuo saliscendi. Molti vedono nella trasformazione delle tecniche digitali un'opportunità. Ma, è risaputo, dove c’è molta luce, l’ombra è più nera.segue ...
Wolfgang Streeck; © juergen-bauer.com

"L’unione monetaria divide gli stati europei" – quattro domande a Wolfgang Streeck

L’euro, la moneta unica europea, sta attraversando una crisi che, secondo alcuni, minaccia di spaccare l’UE.segue ...
Navid Kermani; © Villa Massimo

Navid Kermani - Scrittore, orientalista, cittadino di Colonia e del mondo

L’esperto dell’islam ha molto da dire anche come autore di prosa: e riesce a sorprendere i suoi lettori con ogni nuovo libro. Navid Kermani presta particolare attenzione a ciò che ravvicina gli esseri umani e alla bellezza del linguaggio.segue ...
Un consiglio vincente: Lutz Seiler, vincitore del Premio del Libro Tedesco (Deutscher Buchpreis) 2014; © Claus Setzer

Lutz Seiler – Uno scrittore dal talento tardivo

È stato muratore e carpentiere prima di scoprire e subire il fascino della letteratura. Lutz Seiler ha ricevuto il Premio del Libro Tedesco (Deutscher Buchpreis) 2014 per il suo primo romanzo, Kruso.segue ...
Gli amici Stefan Zweig (a sinistra) e Joseph Roth nel 1936 a Ostende; © picture alliance/IMAGNO Austrian

Letteratura dall’esilio - L’incontro dei poeti a Ostende

Nell’estate del 1936, alcuni autori esiliati di lingua tedesca trascorrono alcune settimane nella citta portuale belga sul mare del nord prima di sparpagliarsi nel mondo, sul quale irrompe l’inferno della seconda guerra mondiale.segue ...
Symbolbild Klimawandel; © Colourbox

L’eroe e il tempo atmosferico: la letteratura e il cambiamento climatico

Gli scrittori come immaginano quella cosa invisibile e intangibile che avviene a livello globale e forse influirà sulle nostre vite solo in futuro: il cambiamento climatico?segue ...
Foto: Sonja von Struve

L’autrice Olga Grjasnowa: "Non ci si deve identificare con i miei personaggi"

Olga Grjasnowa è una persona che ama Rio ed è cinofila. Fin dal suo romanzo d’esordio la ventottenne è diventata rappresentativa per una nuova generazione di scrittori in Germania. Il Goethe-Institut ha inviato la berlinese nata a Baku in Brasile. Il ritratto di una cittadina del mondo. Di Sonja von Struvesegue ...