Fritz Kater

Nato nel 1966 a Bad Kleinen (Mecklenburg-Vorpommern). Si trasferisce a Berlino Est, dove frequenta le scuole fino alla maturità; successivamente presta servizio militare nella NVA.
Segue un corso di formazione professionale come tecnico tv.
Lavora con compagnie teatrali indipendenti dell'ambiente parrocchiale.
Nel 1987 si trasferisce nella RFT. Svolge lavori occasionali come cameriere, assistente di regia, tassista in Baviera. Primi tentativi con la scrittura.
Nel 1990 torna a Berlino. È collaboratore fisso di una ditta di design e supervisione a Berlino-Moabit.
Scrive testi teatrali dal 1990.
Sposato, ha tre figli.

Premi e riconoscimenti:

Theatre Library - Translations

Translated plays by Fritz Kater in the Theatre Library

Testi teatrali

5 morgen (i.e. 5 Tomorrows )en

An explosion in the city centre, white powder trickles down to earth and covers people’s bodies. A virus? A terrorist attack? The apocalypse? segue ...

we are blooden

1985, an industrial landscape in Brandenburg: Tim, a gifted engineer, receives a lucrative offer to go to Burundi. Career or family? Yves, his pregnant girlfriend, a journalist censored and intimidated by the organs of the GDR state, despairingly wishes she could retreat into the private sphere. segue ...

Heaven (to Tristan)en

The play is set in East Germany, in a landscape that is waiting for the boom. From the heavens descends cosmic radiation that is millions of years old and produces black patches on photographic paper – otherwise, the silence is deafening. Below there are decaying cities and industrial landscapes. Across them crawl a little company of deracinated individuals. segue ...

zeit zu lieben zeit zu sterben (tempo d'amare tempo di morire)

Liberamente tratto da motivi del film "Time stands still" di Pétér Gothár


La seconda pièce della trilogia teatrale di Kater sulla RDT narra di come si diventava adulti nel comunismo di Honecker.segue ...

Vineta (Oderwassersucht) (Vineta - Mal d'Oder)

Steve faceva il pugile. Dopo nove anni torna a casa, a Francoforte sull'Oder. Vuole tornare a battersi. Ma ha 32 anni.segue ...

WE ARE CAMERA/jasonmaterial

"Il terzo pezzo della trilogia di Fritz Kater sulla terra natale è la storia di una fuga, ovvero la storia del sequestro di una famiglia - una storia familiare molto privata e allo stesso tempo una storia politica molto tedesca.
L'opera tratta di un trauma familiare: il 31 dicembre 1969, un veglione di Capodanno in un hotel in Finlandia. Tappa di una fuga dalla Germania Occidentale verso la Germania Orientale.segue ...

3 von 5 millionen (i.e., “3 of 5 million”)en

The first part of Fritz Kater’s new play, ‘HAMMELCHEN’, is a fast-moving dramatisation of the novel “VON DREI MILLIONEN DREI” (“THREE OF THREE MILLION”) by Leonhard Frank (1882-1962). Kater dramatically compresses his version of this fairytale story about three unemployed south German men who set out to seek their fortunes in the 1920s. segue ...

List of works – Selection

Nei titoli henschel SCHAUSPIEL, Berlino
  • "Heaven (zu Tristan)"
    Prima: Schauspiel Frankfurt, Francoforte, 2007
  • "Abalon, one nite in Bangkok"
    Prima: Schauspiel Frankfurt, Francoforte, 2006
  • "3 von 5 Millionen" (3 su 5 milioni)
    Prima: in cartellone per gennaio 2005 al Deutsches Theater, Berlino 2005
  • "Alkestis. Mon Amour" ("Alcesti. Mio amore")
    Prima allo Schauspielhaus di Lipsia, 2004
  • "Mach die Augen zu und fliege oder Krieg böse 5"
    ("Chiudi gli occhi e vola o guerra male 5")
    Prima al Transit Festival e al Maxim Gorki Theater (Studio) di Berlino, 2004
  • "WE ARE CAMERA/jasonmaterial"
    Prima: Thalia Theater, Amburgo, in cartellone per la stagione 2003/2004
  • "Sterne über Mansfeld" (Stelle sopra Mansfeld)
    Prima: Schauspiel Leipzig, Lipsia, 2003
  • "Nietzsche in Amerika"
    Prima: Deutsches Schauspielhaus, Amburgo, 2002
  • "zeit zu lieben zeit zu sterben"
    (tempo d'amare tempo di morire)
    Prima: Thalia Theater, Amburgo, 2002
Nei titoli Dreimasken Verlag, Monaco
  • "Vineta (Oderwassersucht)" (Vineta - Mal d'Oder)
    Prima: Schauspiel Leipzig, Lipsia / Freie Kammerspiele, Magdeburgo, 2001
  • "Keiner weiss mehr 2 oder Martin Kippenberg ist nicht tot"
    (Nessuno lo sa 2, ovvero Martin Kippenberg non è morto)
    Prima: Teatro di Nordhausen, 1998
  • "Bloss weil dich irgend ein Typ mit Sperma bedeckte und dich dann zurückwies oder meine kleine Wolokolamsker Chaussee 6"
    (Solo perché un tizio ti ha coperta di sperma e poi ti ha mollata, ovvero La mia piccola Wolokolamsker Chaussee 6)
    Prima: Teatro di Nordhausen, 1996
  • "Ejakulat am Stacheldraht II"
    (Eiaculazione sul filo spinato II)
    Prima: Kleist-Theater, Francoforte sull'Oder, 1994
  • "Krieg, Böse III" (Guerra, Male III)
    Prima: Kleist-Theater, Francoforte sull'Oder, 1994