Albert Ostermaier

Albert Ostermaier è nato a Monaco nel 1967. Nel 1990 ha ottenuto la Borsa per la letteratura della città di Monaco. Nella stagione teatrale 1996/1997 ha lavorato stabilmente come autore per il Nationaltheater di Mannheim. Nel 1997/8, su incarico del Bayerische Staatsschauspiel, ha scritto un'opera per il centesimo anniversario della nascita di Bertolt Brecht, e qui ha lavorato stabilmente per la stagione teatrale 1999/2000.

Premi e riconoscimenti:

  • Premio di poesia del PEN Liechtenstein (1995)
  • Assegnazione del premio "Ernst Toller" (1997)
  • Premio per la drammaturgia del Goethe-Institut per "Tartar Titus" (1998)
  • Premio "Hubert von Herkomer" della città di Landsberg am Lech (1998)
  • Premio "Ernst Hofrichter" della città di Monaco (2000)
  • Premio all'autore dello Heidelberger Stückemarkt per "Ultima chiamata" (2000)

Theatre Library - Translations

Translated plays by Albert Ostermaier in the Theatre Library

Testi teatrali

Death Valley Junction

Una coppia, Valery e Desmond, si incontra nel deserto, in un punto chiamato fra l'altro "Dante`s View". Sia l'uno con l'altro, che nell'incontro con gli altri - un'altra coppia in motocicletta, un tossicodipendente, un uomo sul bordo di una piscina - i due vivono storie che non possono definirsi altrimenti che surreali, e che finiscono tutte allo stesso modo: per motivi non meglio chiariti, Desmond deve morire .segue ...

List of works – Selection

  • "Katakomben" (Catacombe)
    Prima: (in programma) Schauspiel Frankfurt in der Spielzeit 2001/2002
  • "Es ist Zeit" (È tempo)
    Schizzo (2001)
  • "Fingerkuppen" (Polpastrelli)
    Libretto d'opera sul rivoluzionario coreano Jung-Gun Ahn
    Prima (in programma): Hebbel-Theater, Berlino, settembre 2001
  • "Fliegenfänger" (L'acchiappamosche) - Monologo
    Prima: Teatro di Basilea, gennaio 2001
  • "Letzter Aufruf" (Ultima chiamata)
    Prima (in programma): Wiener Burgtheater, gennaio 2002
  • "Erreger"
    Prima: Staatstheater, Hannover, ottobre 2000
  • "Death Valley Junction"
    Prima: Malersaal / Deutsches Schauspielhaus, Amburgo, febbraio 2000
  • "Heartcore Theater"
    Prima: Marstall-Theater / Bayerisches Staatsschauspiel, Monaco, gennaio 2000
  • "The making of.B - Movie"
    Prima: Cuvilliés-Theater / Bayerisches Staatsschauspiel, Monaco, maggio 1999
  • "Radio Noir"
    Prima: Nationaltheater, Mannheim, dicembre 1998
  • "Tartar Titus"
    Prima: Nationaltheater, Mannheim, novembre 1999 (1996)
  • "Zuckersüß und Leichenbitter" oder: vom kaffee-satz im zucker-stück (Dolcezucchero e Morteamara, o il fondo di caffè nella zolletta)
    Prima: Marstall Theater/ Bayerisches Staatsschauspiel, Monaco, settembre 1997
  • "Zwischen zwei Feuern" (Tra due fuochi) Topografia tolleriana
    Prima: Marstall Theater/ Bayerisches Staatsschauspiel, Monaco, giugno 1995