Moritz Rinke

Moritz Rinke - © Birgit Kleber
© Birgit Kleber
Nato nel 1967 a Worpswede, studia scienze teatrali applicate a Gießen. Contemporaneamente cura rubriche fisse e scrive reportage per la Süddeutsche Zeitung, la Frankfurter Allgemeine Zeitung, Die Zeit e Theater heute. Dal 1994 al 1996 è volontario e poi diventa redattore presso il Berliner Tagesspiegel. Per i suoi reportage "Ein Tag mit Marlene" ("Un giorno con Marlene) del 1995 e quello sulla Love Parade del 1997 ha ottenuto due volte il rinomato Premio Axel-Springer. Moritz Rinke vive come autore indipendente a Berlino.

Premi e riconoscimenti:

  • Premio letterario del PEN-Club del Liechtenstein nel 1997
  • "Republik Vineta" ("Repubblica di Vineta") - migliore opera in lingua tedesca della stagione 2000/2001 nel sondaggio condotto dalla rivista THEATER HEUTE fra i critici
  • Invito ai Mülheimer Theatertage nel 1997 e nel 2001
  • Invito ai Mülheimer Theatertage 2004 con "Die Optimisten" ("Gli ottimisti")

    Theatre Library - Translations

    Translated plays by Moritz Rinke in the Theatre Library

    Testi teatrali

    Café Umbertoen

    Three couples caught up in the turmoil unleashed by the Hartz IV legislation, a package of measures introduced several years ago to reform Germany’s social security system: the unemployed musician Jaro and the failed fashion designer Jule meet at a job centre with a cafeteria. She intends to commit suicide, he possesses a confidence that seems other-worldly. With the help of his enthusiasm and the mute Umberto’s latte macchiato, he tries to drag Jule back into life – and make her part of his own life. segue ...

    Die Optimisten ("Gli ottimisti")

    Un ben assortito gruppo di turisti culturali tedeschi si è arenato. A Lumbini, località nepalese dove è nato Budda, il pullman turistico doveva essere portato in officina a causa di un guasto all'albero motore. Si scatenano divergenze d'opinione, lotte di concorrenza e di generazioni, ma ben presto i problemi si spostano.segue ...

    Republik Vineta (Repubblica di Vineta)

    Cinque uomini in una missione particolare: Hans Montag dell'Ufficio centrale di collocamento, Lutz Born del Gruppo di Costruzioni Benn, il consulente aziendale Klaus Hagemann, il capitano Fritz Feldmann-See e il politico locale Johann Behrens si sono riuniti sotto la direzione di Robert Leonhard e della sua assistente Nina Seiler per tenere una conferenza segreta. segue ...

    List of works – Selection

    • "Café Umberto"
      Prima allo Schauspiel Düsseldorf, 2005
    • "Die Optimisten" ("Gli ottimisti")
      Prima allo Schauspielhaus di Bochum, 2003
    • "Die Nibelungen" ("I Nibelunghi")
      Prima al Sommer 2002, Festival di Worms
    • "Republik Vineta" ("Repubblica di Vineta")
      Prima al Thalia Theater di Amburgo, 2000
    • "Das Stockholm-Syndrom" ("La sindrome di Stoccolma")
      Prima allo Schauspiel di Bonn, 1999
    • "Männer und Frauen" ("Uomini e donne")
      Prima al Niedersächsisches Staatsschauspiel di Hannover, 1999
    • "Der Mann, der noch keiner Frau Blöße entdeckte" ("L'uomo che non aveva ancora scoperto la nudità di alcuna donna")
      Prima allo Staatstheater di Stoccarda in coproduzione con il Theater am Kirchplatz di Schaan, 1999
    • "Der graue Engel" ("L'angelo grigio")
      Prima allo Schauspielhaus di Zurigo, 1996