La città di Mannheim

  • Planken Foto: Goethe-Institut
    Planken
  • Torre dell'acquedotto Foto: La città di Mannheim
    Torre dell'acquedotto
  • Arte Foto: Thomas Koy
    Arte
  • Imbarcazioni sul fiume Neckar Foto: Thomas Koy
    Imbarcazioni sul fiume Neckar
  • Torre dell'acquedotto Foto: La città di Mannheim
    Torre dell'acquedotto
  • Stazione di misurazione Età Foto: Thomas Koy
    Stazione di misurazione Età
  • Il porto Foto: Thomas Koy
    Il porto
  • Il centro culturale Alte Feuerwache Foto: Thomas Koy
    Il centro culturale Alte Feuerwache
  • Il centro congressuale Rosengarten Foto: Thomas Koy
    Il centro congressuale Rosengarten
  • Piazza del mercato Foto: Thomas Koy
    Piazza del mercato
  • Il porto Foto: Thomas Koy
    Il porto

Situata nel punto di confluenza del Reno e del Neckar, Mannheim ospita il secondo porto interno più grande della Germania. Aziende competitive a livello mondiale influiscono sulla vita economica della città nell'ambito del commercio, dell'energia meccanica, elettrica e chimica. Esse traggono vantaggio dalla posizione centrale nel cuore dell'Europa, dall'eccellente infrastruttura e dalla vicinanza ai centri di formazione e ricerca. La facoltà di economia dell'università di Mannheim è una delle migliori del paese. Nell'accademia del pop del Baden-Württemberg, fondata nel 2003 come progetto pilota, gli studenti possono conseguire una laurea in design della musica pop e in economia musicale. A proposito: Mannheim si è guadagnata la fama di "Centro della lingua tedesca" grazie all'istituto bibliografico (che pubblica il dizionario Duden) e all'istituto della lingua tedesca, che hanno proprio qui la loro sede.

Cultura

L'animo multiculturale della città è fonte di ispirazione per la moda, la musica e l'arte. 168 nazionalità diverse influiscono sulla vita culturale della città. Teatro, musei, musica classica, jazz o pop: la regione del Reno-Neckar ha molto da offrire. La galleria d'arte di Mannheim, fondata nel 1907, è conosciuta per la sua splendida collezione di capolavori della pittura e della scultura del diciannovesimo e del ventesimo secolo. Il teatro nazionale di Mannheim, nel quale nel 1782 si è tenuta la prima rappresentazione del dramma di Schiller "I masnadieri", è il teatro comunale più antico del mondo e vanta uno dei palcoscenici più grandi della Germania. I quindici festival di musica, cinema e letteratura noti a livello internazionale rappresentano un'offerta culturale ampia di livello eccezionale.

Tempo libero

Grazie alla sua posizione lungo le rive del Reno, tra le regioni Odenwald e Pfälzer Wald e la famosa via del vino del Palatinato, Mannheim vanta un clima eccezionalmente mite. Nel cuore della città si trova il parco Luisenpark. Come connubio insolito tra giardino botanico, zoo, e parco divertimenti, esso rappresenta una delle aree verdi più belle d'Europa. Con i suoi numerosi impianti sportivi, i percorsi naturalistici ed enologici, le piste ciclabili e i sentieri per escursioni, Mannheim offre diverse opportunità per il tempo libero. Anche la buona cucina, la tradizione viticola e i panorami pittoreschi attirano numerosi turisti, che amano il carattere cordiale ed aperto degli abitanti della regione. Grazie all'eccellente rete di trasporti è facile raggiungere altre interessanti mete turistiche, ad esempio Heidelberg, Spira o Francoforte sul Meno.