Accesso rapido:

Vai direttamente al contenuto (alt 1)Vai direttamente al secondo livello di navigazione (alt 3)Vai direttamente al primo livello di navigazione (alt 2)

Cucina europea | Palermo: ​“Radici umane”
Federica Lombardo

  • Radici umane -Lombardo
    Radici umane
    Federica Lombardo
  • Radici umane -Lombardo
    Radici umane
    Federica Lombardo
  • Radici umane -Lombardo
    Radici umane
    Federica Lombardo

Radici umane

​Tecnica: tempera su cotone, su corpo
Dimensioni: 280x240 cm

Federica Lombardo Federica Lombardo | Foto privata “L’interpretazione da me riportata della Vucciria di Guttuso è intitolata Radici umane.
 
L’opera è un insieme di pittura, fotografia e performance. È incentrata sulla confusione, in particolar modo sui gesti e sulla forza del linguaggio marcato, tipico dei venditori ambulanti. Le radici rappresentano il legame che unisce i nostri corpi alla nostra terra e alle nostre tradizioni.
 
Palermo ci accoglie a braccia aperte, senza fare domande, conserva sempre un posto a tavola per noi, come se fossimo una grande famiglia. I colori riportati rappresentano le anime della città siciliana e le diverse culture che sono passate nel corso della storia.
 
Un punto focale è la mimesi del mio corpo, che diventa parte integrante delle anime palermitane”.
 

Federica Lombardo

Top