Matteo Sigolo
Street photography

Matteo Sigolo © Matteo Sigolo Matteo Sigolo è nato nel 1986 a Ravenna. Vive e lavora a Venezia.

Durante i primi anni di università scopre per caso la passione per la fotografia, che diventa, pian piano, un punto fermo nella sua crescita personale. Riceve le poche nozioni iniziali prima dal nonno e poi da un corso base di fotografia, proseguendo poi il suo cammino da autodidatta.

L’amore per la natura lo instrada inizialmente verso la fotografia di paesaggio. Alcuni anni più tardi, un viaggio in Cina lo mette di fronte a situazioni del quotidiano molto particolari e completamente diverse dalle abitudini occidentali, il che sposta il suo interesse direttamente verso l’essere umano e non più verso il paesaggio che lo circonda. Da questo momento l’avvicinamento al reportage e alla street photography si fa man mano più forte, fino a farlo distaccare completamente dal paesaggio e dalla sua “staticità”. Il movimento, la gestualità, il divenire della strada e dei personaggi che la popolano diventano gli elementi fondamentali della sua ricerca.

Nel 2014 è uno dei fondatori del collettivo InQuadra (www.inquadra.org).

Nel corso dell’ultimo anno ha cominciato inoltre a conoscere molto da vicino la città di Venezia, luogo già abbondantemente fotografato, in cui scattare senza ricadere in stereotipi e cliché rappresenta una vera sfida, un ulteriore stimolo alla ricerca del particolare fuori dall’ordinario.

Sito web (personale)
Instagram
Sito web (collettivo)