Il campo (Das Feld)
Robert Seethaler

Ferdinand Krings legge Robert Seethaler
da sin a ds: © copertina del libro: Neri Pozza Editore; Ferdinand Krings, foto privata

Questo #Lesetipp è di Ferdinand Krings
Incaricato della Cooperazione Linguistica e Didattica del Goethe-Institut Rom

Traduzione di Riccardo Cravero, Neri Pozza Editore 2019

La storia di una cittadina tedesca raccontata attraverso le storie della gente comune che non c’è più. Rimpianti, un passato pesante, un futuro sognato. Particolarmente consigliato per i fan di Robert Seethaler, che amano la scrittura laconica e riflessiva dello scrittore austriaco. Personalmente mi piace questo genere. Alla fine non sono le cose semplici che costituiscono la nostra vita?

“Intimo e commovente affresco delle emozioni umane, Il campo è uno struggente romanzo corale attraversato da ventinove voci – liriche e suggestive – che mettono in scena, ora e per sempre, il grande teatro della vita e della morte, formando un diorama insuperabile di sentimenti, vizi e passioni.” (dalla quarta di copertina del libro, © Neri Pozza Editore)

<<< Torna a Quarta di copertina

Top