Materiale didattico e promozionale

 

Plurilinguismo © Goethe-Institut | Grafica: Marta Moretto

Plurilinguismo

Il tedesco e l’italiano sono entrambi fortemente radicati nella cultura europea, nell’etimologia e nella storia linguistica. Nonostante le loro molte differenze, queste lingue hanno anche somiglianze. Abbiamo progettato cinque cartoline che possono essere usate per conoscere ed esercitarsi sin dai livelli base.

Gli acrobati della lingua © Goethe-Institut Italien

Gli acrobati della lingua

“Sprachakrobaten - acrobati della lingua” intende fornire a insegnanti e moltiplicatori materiali di supporto per lo svolgimento di lezioni prova nelle classi V della Scuola Primaria. Il primo contatto con la lingua tedesca avviene così in modo ludico: attraverso il movimento, la musica e il materiale tattile gli alunni vengono motivati a destreggiarsi come acrobati tra le parole della nuova lingua.

Piazza Affari Tedesco - Alunni in visita presso l’azienda partner Goethe-Institut Italien © Foto: Michele Banzato

Piazza Affari Tedesco

Il progetto affianca elementi di orientamento professionale ad un concorso di idee che stimola la creatività e l’ingegno dei ragazzi. In ciò la lingua tedesca funge da strumento chiave. L’obiettivo è la creazione di partenariati tra scuole ed imprese per fare conoscere ai giovani il mondo del lavoro e le figure professionali che ne fanno parte.

Ulteriori materiali didattici


L'apprendista stregone
L'apprendista stregone | © Fabian Negrin - Donzelli
La Ballata L’apprendista stregone di Johann Wolfgang von Goethe, illustrata da Fabian Negrin, e tradotta da Simona Santarelli, contiene anche indovinelli, giochi e trucchi magici, che guidano in modo divertente alla scoperta di un classico della letteratura tedesca e della sua lingua. Questo libro è adatto per le lezioni in classe ma anche come materiale da utilizzare nella fase dell’orientamento a scuola. Si rivolge a tutte le fasce di età, dalle scuole elementari alle università.
Se siete interessati potete ordinarne una copia, ve la invieremo volentieri fino ad esaurimento scorte.

L’apprendista stregone
 

Mein Märchenheft
Mein Märchenheft | Illustrazioni: Fabian Negrin © Donzelli Editore

Indovinelli, giochi, favole e molto altro ancora - i bambini scoprono la lingua tedesca in modo divertente! Questo quaderno è stato realizzato da Donzelli Editore e dall'illustratore Fabian Negrin per il Goethe-Institut. Il quaderno è parte del progetto GRIMMarathon, che racchiude anche la mostra per le scuole Tutte le fiabe e che può essere presa in prestito dalle scuole.

Con Steig ein! I e Steig ein! II il Goethe-Institut Italien offre agli insegnanti di tedesco in Italia una raccolta di materiali didattici atti a promuovere la lingua tedesca durante eventi di orientamento e altre simili manifestazioni. Materiali lineari e adeguati all’età facilitano la preparazione e lo svolgimento di lezioni tipo interattive attraverso le quali gli alunni senza conoscenze pregresse apprendono in modo ludico e sperimentano che il tedesco non è poi così difficile. I materiali proposti sono adatti anche per le prime lezioni con adolescenti principianti assoluti.

Poster DACH: Germania (D), Austria (A), Svizzera (CH) © Goethe-Institut Italien
Nella dispensa sono inclusi: un libretto d’accompagnamento con le istruzioni dei giochi e le indicazioni didattiche, un poster, un CD e un DVD con diversi materiali tra cui schede di lavoro, una raccolta di foto, presentazioni in PowerPoint, una canzone rap (con relativa versione strumentale) e un filmato promozionale particolarmente indicato ai ragazzi. Le istruzioni aiutano i docenti nella realizzazione didattica e pratica di una lezione tipo che può venire condotta in modo flessibile.
La trasmissione della lingua e della civiltà avviene attraverso attività adatte alla fascia d’età. I bambini imparano così utilizzando tutti i sensi – fanno bricolage, cantano, ballano, disegnano, ascoltano e giocano.  

Cartoline: orario settimanale, cose da fare, lista della spesa
© Goethe-Institut Italien
IL TEDESCO NELLA QUOTIDIANITÀ
Imparare il tedesco con le cose di tutti i giorni


L’apprendimento di una lingua straniera richiede passione e grande impegno e a volte ricordare nuove parole può essere difficile, soprattutto se quest’ultime fanno riferimento alle cose di tutti i giorni.
Al fine di facilitarne la memorizzazione, il Goethe-Institut Italien ha progettato delle cartoline tematiche con scritte bilingui in italiano e in tedesco o con parole esclusivamente in tedesco associate a un disegno in modo da suscitare interesse e curiosità anche in chi non conosce la lingua tedesca.
Troverete la cartolina giusta per ogni occasione; ad esempio per fare la lista della spesa, per appuntare le cose da fare durante la giornata o programmare gli impegni della settimana. Uno strumento simpatico ed efficace pensato per studenti, insegnanti e per chiunque voglia avvicinarsi al tedesco.

Le cartoline possono essere ordinate in versione stampata attraverso il modulo online  o scaricate direttamente da questa pagina.
 

Sottobicchieri © Goethe-Institut Italien | Foto: Maria-Antonia de Libero
DEUTSCH IST RUND!
Sottobicchieri di cartone ecologico (spessore 2 mm; Ø 10,7 cm).
Sei sottobicchieri di diverso colore con le sei bevande preferite dai tedeschi, non sono solo di pratico utilizzo per bicchieri e bottiglie, ma anche con tante espressioni in tedesco da scoprire e imparare. Le parole, raffigurate su uno dei due lati e legate alla relativa bevanda, sono talvolta curiose e divertenti e non manca un simpatico modo di dire. La lingua tedesca, infatti, può risultare spigolosa, ma è anche… “eine runde Sache”!
A ogni sottobicchiere è abbinata una scheda didattica con spiegazioni e informazioni sulle espressioni raffigurate, da usare in classe durante una lezione di lingua o di cultura e civiltà tedesca.
Per maggiori informazioni i docenti interessati possono rivolgersi a:
Maria-Antonia de Libero  

Cruciverba © Fabian Negrin
Ecco due cruciverba che possono essere risolti anche da alunni che non hanno ancora iniziato a studiare il tedesco: materiale ideale per la fase di orientamento!

I disegni sono del noto illustratore Fabian Negrin.

I 6 poster trattano i temi classe, zoo, città, cucina e camera – vengono illustrate in totale 100 parole. A ogni poster dai vivaci colori corrisponde una proposta didattica completa, strutturata in modo da attivare le conoscenze preliminari, la costruzione della frase e del lessico, così come l’apprendimento contestualizzato. Gli alunni vengono stimolati all’apprendimento della lingua tedesca attraverso attività di apprendimento sempre diverse. I poster sono pensati per le scuole elementari e per il primo anno di scuola media.
 
Didaktisierungen: Poster:
 

 

I quattro poster che potete scaricare in basso riguardano le quattro stagioni – primavera, estate, autunno e inverno – e ciascuno contiene circa 20 parole. Le illustrazioni colorate e stimolanti invogliano l’osservatore all´apprendimento della lingua tedesca e gli permettono di memorizzare più facilmente le nuove parole. Per ciascun cartellone ci sono materiali didattici, che possono essere utilizzati durante le lezioni. I cartelloni sono adatti alla scuola elementare e alla scuola media.

 

 


Poster da scaricare:

 

Piazza Affari Tedesco
Piazza Affari Tedesco | Foto: Michele Banzato © Goethe-Institut Italien
Un progetto scolastico nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro, adatto a una collaborazione interdisciplinare con il docente di economia e al CLIL.
Gli insegnanti interessati possono scaricare le Linee Guida oppure ordinarle in formato cartaceo rivolgendosi a Klaus Dorwarth.

Guardate anche le pagine dedicate a Piazza Affari Tedesco!
 

Progetti per una lezione motivante di tedesco

L’iniziativa La migliore idea di lezione è giunta al termine.

Con la quinta edizione si conclude la nostra ricerca della migliore idea di lezione. La sfida posta ai docenti era di creare un’idea per la lezione di tedesco che coinvolgesse con entusiasmo e motivazione gli alunni all'apprendimento. I partecipanti erano liberi di presentare un progetto di lezione, una unitá o una singola ora di lezione. Criteri determinanti per la scelta della migliore idea sono stati la qualità – anzichè la quantità – la creatività e un concetto didattico ben strutturato. Con questa iniziativa abbiamo inteso dare il debito riconoscimento e valore al quotidiano lavoro dei docenti  e diffondere la pratica dello scambio di idee. Nell’arco di questi cinque anni abbiamo raccolto idee fantastiche e vogliamo metterle a disposizione di tutti. Potete scaricare le didattizzazioni raccolte nella pubblicazione sottostante e provarle in classe. Vi auguriamo successo e divertimento.

Un particolare ringraziamento va a coloro che hanno partecipato in questi cinque anni con le loro idee e che hanno contribuito così a un costruttivo scambio collegiale. Contatto: Iris Ellenrieder

Werkzeugkiste Sprechen
Lo sviluppo delle competenze communicative è un importante obiettivo della lezione di lingua straniera, purtroppo però durante la lezione spesso gli alunni non hanno la possibilità di prendere la parola frequentemente. Il tedesco però si impara appunto parlando. L’autore Carel van der Burg descrive sulla base di esempi concreti, come è possibile organizzare efficacemente l’esercizio del parlato in classe. L’obiettivo è rendere attivi più alunni possibile contemporaneamente. Per questo il libro propone numerose modalità di lavoro adatte allo scopo e presenta una serie di attività da mettere subito in pratica. Il capitolo conclusivo si occupa del controllo e della valutazione delle abilità del parlato. “Werkzeugkiste Sprechen” è quindi così una utile linea guida per la pratica giornaliera a lezione.  Contatto: Adrian Lewerken

Il nuovo calendario BKD 2020 ha come tema L'artigianato in Germania  - tra tradizione e innozione.
Il calendario può già essere ordinato, mentre i relativi materiali didattici saranno a breve online.


Calendario BKD 2019

Calendari BKD 2019
Calendari BKD 2019 | © picture alliance/Sueddeutsche Zeitung Photo | Fotograf: Robert Haas
 













Il calendario BKD 2019 ha come tema La cultura in Germania.
Vengono affrontati temi interessanti soprattutto per i giovani, come p.e. danza, cinema, musica, media, cultura per giovani, moda ecc.
Sulla parte posteriore dei fogli la presentazione dei vari temi mensili viene completata da pensieri di alcuni giovani sul tema, vignette, interviste e molto altro.

Proposte didattiche Gennaio-Dicembre 2019 (in lingua tedesca)


Livelli consigliati:
Gennaio - Tanz: da A1, A2, A2-B1
Febbraio - Film: da A2, B1
Marzo - Literatur: da B1-B2
Aprile - Kunst: da A2-B1
Maggio - Theater: da A2-B1
Giugno - Jugendkultur: da A2-B1
Luglio - Festivals: da A1, A2-B1
August - Medien: da A2
Settembre - Mode: da B1-B2
Ottobre - Wissen: da A2-B1
Novembre - Forschung: da B2
Dicembre - Musik: da A2-B1

Brochure da scaricare


Il dossier promozionale “Il tedesco: investi sul fururo” si rivolge ai dirigenti scolastici e ai genitori e approfondisce i motivi per i quali vale la pena imparare a parlare il tedesco.

Richiesta di materiale

Per ordinare materiale didattico e promozionale, sia per la fase di orientamento che da utilizzare in classe, si prega di compilare l’apposito modulo online. Segnaliamo che i tempi di attesa per le spedizioni sono di almeno quattro settimane. Grazie per la comprensione.
Modulo online

Top