Progetto artistico internazionale in itinere
Il Respiro dell’Arte

progetto artistico in tempi di pandemia
Fried Rosenstock © Art Comission Genova 2020

Lo stato dell’arte in tempi di pandemia

Palazzo Ducale


Il progetto Il Respiro dell’Arte vede nella peculiarità del linguaggio universale dell’arte il potenziale della testimonianza e della riflessione in un´esperienza collettiva. 
L’iniziativa prevede la realizzazione di una mascherina-opera da parte degli artisti, creata in tempi di pandemia. Gli elaborati sono concepiti come work in progress e saranno esposti dal 4 al 13 settembre nella Sala Liguria di Palazzo Ducale per poi viaggiare per altre città europee.

45 artisti da vari parti dell’Europa e del mondo hanno aderito al progetto, tra questo anche tre partecipanti dalla Germania: Andreas Burger (Berlino), Friederike Just (Stoccarda) e Fried Rosenstock (Berlino).

La creazione delle opere, iniziata in marzo, è documentata attraverso i canali social. Fotografie e video sono integrati da video-interviste con gli artisti. Le mascherine da loro create parlano di un’esperienza collettiva che ci accumuna, segnata da grandi sacrifici ma anche da un forte senso di umanità. La loro creazione assume un valore metaforico, come atto di liberazione dall’angoscia e dall’isolamento.

Il progetto comprende anche una “sezione” di Danza e una di Poesia, grazie alla collaborazione con il Festival internazionale di Poesia di Genova, che riflette con i loro mezzi espressivi sull’esperienza della privazione.

Il progetto è promosso da Art Commission Genova con il supporto di Goethe-Institut Genua e Kosmos Kultur Stiftung di Zug (Svizzera).

 
Seguite il link per gli aggiornamenti continui:
https://www.facebook.com/ilrespirodellarteproject/?modal=admin_todo_tour
 

Dettagli

Palazzo Ducale

Piazza Matteotti 9
Genova