Formazione professionale duale in Germania – Viaggio di studio per dirigenti scolastici italiani


Il sistema duale: competenze nella formazione professionale e nell’internazionalizzazione

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca in collaborazione con il Goethe-Institut Italien ha invitato alcuni esperti del mondo dell’istruzione, che si occupano nelle loro scuole o regioni del sistema di formazione duale, a partecipare a un viaggio di studio a Ingolstadt.
 

Am 12. September haben 483 junge Menschen ihre Ausbildung bei Audi in Ingolstadt begonnen © AUDI AG Dopo diversi workshop e gruppi di lavoro italo-tedeschi, questa volta sono stati affrontati aspetti centrali della collaborazione fra scuole e aziende nell’ambito della formazione professionale. Al centro dello scambio qualificato presso la scuola professionale BS1 è stata la collaborazione fra scuole e aziende: quali sono le competenze che devono acquisire gli alunni? Come si compongono i curricula? Quali sono gli esami e i diplomi che si possono conseguire? Particolarmente interessanti per i partner italiani sono state inoltre le competenze che insegnanti e formatori devono avere o acquisire nell’ambito del loro aggiornamento professionale.
  Auszubildende Fertigungsmechanik © AUDI AG Considerato che la Ducati e la Lamborghini fanno ormai parte del gruppo Volkswagen, la visita all’AUDI ha rappresentato un altro momento di altissimo interesse del viaggio di studio. Proprio in collaborazione con Ducati e Lamborghini, l’AUDI ha dato vita al progetto DESI (Dual Education System Italy) e inizierà a formare anche in Italia. In quest’ottica, dunque, gli esperti del mondo dell’istruzione hanno avuto anche la possibilità di informarsi sull’internazionalizzazione della formazione professionale. Durante una visita dell’azienda i partecipanti si sono avvicinati ai settori della tecnica automobilistica, automatizzata e di produzione, al settore commerciale e informatico, nonché ai diversi profili professionali dell’azienda durante la loro attività lavorativa quotidiana.

A completamento del viaggio di studio, visita alla fiera “JOBtotal”, dedicata all’orientamento professionale. Un appuntamento sicuramente molto importante dal momento che, proprio in Italia, a fronte dell’alta disoccupazione giovanile, è particolarmente importante convincere i giovani a scegliere dei mestieri nell’ambito dell’artigianato.