Piazza Affari Tedesco
Concorso di idee per l’orientamento professionale (PCTO)

Piazza Affari Tedesco © Goethe-Institut Italien / Foto: Paola Libralato

Un’analisi della Freie Universität di Berlino dimostra come il progetto Piazza Affari Tedesco riesca a promuovere lo sviluppo delle competenze nei giovani e il loro orientamento professionale (PCTO). Il progetto è stato pensato per creare un collegamento tra scuole e aziende locali. Gli alunni delle scuole secondarie di II grado esplorano la realtà economica della propria regione e sviluppano una nuova idea commerciale per la “loro” azienda partner. Le imprese coinvolte nel progetto sono imprese tedesche con sede in Italia, oppure aziende italiane che vantano rapporti commerciali con la Germania o intendono avviarli. Componente essenziale del progetto è la visita all’azienda partner prescelta. Nel caso in cui, a causa dell’emergenza Covid, la visita all’impresa non sia possibile, il Goethe-Institut è a vostra disposizione per consigliarvi.
Materiali didattici

X edizione

Volete partecipare con i vostri alunni durante l’anno scolastico 2021/2022? Compilate il modulo d’iscrizione sottostante e inviatelo entro il 15 ottobre 2021 a: Klaus.Dorwarth@goethe.de

Presupposto linguistico per la partecipazione è aver conseguito il livello A1. L’iniziativa è un esempio di collaborazione interdisciplinare con i docenti di economia aziendale (CLIL).

Premiazione online © Goethe-Institut Italien

Premiazione online 2021

Anche durante l'anno scolastico 2021/21 studenti di tutta Italia sono riuciti a dimostrare le loro capacità imprenditoriali.

TRIBOO – DER ERFOLG EINER GESCHÄFTSIDEE Klaus Dorwarth | © Goethe-Institut Italien

Vincitore del concorso Piazza Affari Tedesco
Triboo: Un'idea commerciale di successo

ELI-La Spiga Edizioni srl, impresa partner dell’IIS “Leonardo Da Vinci” di Civitanova Marche nell’edizione del concorso 2018/19, è fonte di grande orgoglio per questi giovani inventori e per la loro docente: Triboo, un gioco da tavolo per esercitarsi in lingua tedesca, è ora in vendita grazie alla nota casa editrice. L’idea commerciale dei giovani studenti marchigiani è stata così convincente che la stessa casa editrice ha deciso di lanciarla sul mercato in 5 lingue diverse. Ispirandosi a Trivial Pursuit e a Taboo, stimola in modo divertente ad apprendere e ad esercitarsi su nuovi vocaboli, su elementi della cultura e civiltà tedesca e su temi interdisciplinari ad un livello linguistico A2-B1. Un prodotto nato dal concorso di idee Piazza Affari Tedesco.