Film Alki, Alki

Alki Alki ©Sehr gute Filme

Lunedì 27 febbraio 2017, ore 18:30

Multicinema Modernissimo

Nell’ambito della rassegna cinema „Montagskino – I tedeschi del lunedì”

Germania 2015, 102’
Regia: Axel Ranisch
Sceneggiatura: Axel Ranisch, Heiko Pinkowski, Peter Trabner
Fotografia: Dennis Pauls
Montaggio: Milenka Nawka, Guernica Zimgabel
Con Heiko Pinkowski (Tobias), Peter Trabner (Flasche/ DeBottle), Christina Große (Anika), Thorsten Merten (Thomas), Oliver Korittke (Siggi), Eva Bay (Gläschen) e altri
 
Tobias e Flasche, amici da una vita, sono un classico caso di adolescenza mai finita: fanno festa, bevono e si danno alla pazza gioia come una coppia di stupidi ragazzini. Sono insieme da sempre, tra alti e bassi, e non passano mai un giorno separati. Quando Tobias a causa di Flasche mette a rischio la sua vita privata e professionale, capisce che la sua amicizia con Flasche non ha più senso e decide che è arrivato per loro due il momento di separarsi.  Ma Flasche dipende da Tobias e Tobias da Flasche.
 
Biografia: Axel Ranisch
 
Axel Ranisch nasce nel 1983 a Berlino. A undici anni si innamora della musica classica. Studia Teatro presso il Brandenburg DGB Youth Education Center, presso il quale si diploma nel 2004, e tra il 2004 e il 2011 studia presso l’Accademia di Cinema e Televisione „Konrad Wolf" di Potsdam. Attore e regista, dopo aver recitato in numerosi cortometraggi debutta alla regia con „Dicke Mädchen“, cui seguono nel 2013 „Ich fühl mich Disco“ e „Reuber“.
 
Un evento del Goethe-Institut in collaborazione con Stella Film – Multicinema Modernissimo

Trailer:


 
 

Indietro