Mostra Katharina Greve:
L’arte comica

Katharina Greve- Das Hochhaus ©Katharina Greve

Lunedì 27 marzo – venerdì 30 giugno 2017

Institut Francais

Via Crispi 86

Mostra nell’ambito di Napoli COMICON

Tema principale della XIX edizione di Napoli COMICON (28/04 – 01/05/2017, Mostra d’Oltremare, Napoli) è il rapporto tra Fumetto e Web. La mostra centrale del salone ripercorre l'evoluzione del rapporto che è intercorso negli ultimi venti anni tra il Fumetto e il mondo virtuale; tra questi un focus su Katharina Greve con il suo Das Hochhaus (www.das-hochhaus.de).

Architetto di formazione, artista e designer, la Greve parallelamente espone al Goethe-Institut i suoi lavori da fumettista realizzati negli anni duemila prima del grande successo di critica e di pubblico ottenuto con il suo web comic Das Hochhaus (trad. Il grattacielo), vincitore del premio Max und Moritz al Salone Internazionale del Fumetto di Erlangen 2016. Ogni martedì “metaforicamente” arrivano gli operai ed è così che il grattacielo, creato in internet dalla fumettista berlinese, cresce di un nuovo piano; e con il nuovo piano, un nuovo episodio in cui l'autrice riflette su temi interpersonali, ma anche sociali e politici tedeschi e mondiali.

In questo progetto si evidenzia con forza una caratteristica già presente nelle pubblicazioni precedenti esposte a Palazzo Sessa: la capacità di combinare e unire l'immediatezza fresca delle vignette con il ricco potenziale di una narrazione più lunga e complessa tipica del graphic novel. Si potrà quindi ammirare come fin dalla prima storia a fumetti "Un uomo va al soffitto" del 2009, fumetto che si svolge nella Torre della Televisione di Berlino, in “Patchwork” del 2011 o “Hotel Hades” del 2014, così come nei numerosi lavori di satira, la Greve utilizzi la sua formazione di architetto in modo divertente. Si noterà un tipico tratto chiaro e ridottissimo nei particolari che si è fortemente affinato negli anni; un umorismo secco e di grande empatia con cui da sempre la Greve racconta la forza e le debolezze umane, le paure e le speranze, costruendo architettonicamente trame complesse e ricche.
 
Orario di apertura:

lun–ven:     ore 9.30 – 13/ ore 15 – 16.30
sab:            ore 9.30 – 12.30
domenica:  chiuso

Più informazioni su Katharina Greve
 
Un evento del Goethe-Institut in collaborazione con Napoli COMICON

Indietro