Convegno e tavola rotonda Etica dell’immagine. Un dibattito transdisciplinare

PfE0482-IT-270110: Orange Grove, Rosarno, Italy 2010, di Eva Leitolf © Eva Leitolf © Eva Leitolf

15/16 marzo 2017

Goethe-Institut Turin

Centro Culturale Tedesco
Piazza San Carlo 206
10121 Torino

Gli efferati accadimenti del 2016 a Nizza, Dhaka o Falcon Heights con l’uccisione in diretta streaming su Facebook di Philando Castile ci stanno abituando a un potente e sempre più incontrollato connubio fra immagine e violenza. Assistiamo anche a una violenza contro le immagini che si colloca nel solco di una lunga tradizione di brutali conflitti religiosi. E sappiamo che i nuovi media producono una vera e propria trasformazione del concetto di realtà. Urge chiedersi: come dobbiamo e vogliamo rapportarci a tutte queste immagini che pervadono e ossessionano la società occidentale? Che effetto ha il predominio dell’immagine sulla costruzione e tradizione del nostro canone culturale? È possibile formulare un’etica dell’immagine per il XXI secolo?
 
Nel 2017 si celebra inoltre il cinquecentenario della “pubblicazione” delle tesi di Lutero e, con esse, l’inizio della Riforma. Solo verbo, sola scriptura: i riformatori attribuirono alla parola e alla scrittura un significato centrale, con il pensiero rivolto innanzitutto alla parola di Dio e alla Sacra Scrittura. Questo orientamento alla parola implicava d’altra parte anche una critica dell’immagine, della sua funzione e del suo utilizzo all’interno della chiesa cattolica. Nella società di oggi, il cui principale mezzo di comunicazione è l’immagine, questa concentrazione sulla parola risulta superata? Oppure riflettere sull’immagine, e più in particolare sulla sua dimensione etica, significa anche riconsiderare il suo rapporto con la parola e con la scrittura?

Con un convegno internazionale e in collaborazione con la rivista online Doppiozero vogliamo dare spazio a una riflessione in cui trovino espressione posizioni teoriche, artistiche, giuridiche, storico-culturali e filosofiche con l’obiettivo di promuovere un dibattito transdisciplinare sull’etica dell’immagine nel XXI secolo. Ulteriori approfondimenti e materiali sull'iniziativa saranno via via pubblicati nel relativo special di Doppiozero, dove è stata appena pubblicata un'intervista ad Eva Leitolf.


Un progetto di:

Loghi GI - UniTO - CIM  
In collaborazione con:

Loghi Pareyson - ArtiModernità - FSRR - Doppiozero  
Con il contributo di:

Logo Compagnia di San Paolo  
  
Le date

Convegno

Mer 15 marzo
ore 17:00
 
Jessica Kraatz Magri | Goethe-Institut Turin: Saluti
Federico Vercellone | Università di Torino: Identità in immagine. Un’introduzione
Maria Tilde Bettetini | IULM Milano: Contro le immagini: perché
Adriano Fabris | Università di Pisa: Etica e immagine nella società dello spettacolo
Con un contributo di Peter Weibel | ZKM Karlsruhe
Gio 16 marzo
ore 9:30
Charlotte Klonk | Humboldt-Universität zu Berlin: Etica dell’immagine. Sul trattamento delle immagini del terrore
Gianmaria Ajani | Università di Torino: I diritti dell’immagine
Eva Leitolf | artista: Postcards from Europe e altre narrazioni critiche di frontiera

Tavola rotonda

Gio 16 marzo
ore 12:00
I mostri della ragione e le ragioni dei mostri. Alla ricerca di un’etica dell’immagine
con Irene Calderoni | Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Peppino Ortoleva | Università di Torino e Federico Vercellone | Università di Torino
  

 

Indietro