Mostra 100 anni Erich Keller

Castello di Burio © dominio pubblico; autore: Faberh

dom, 14.07.2019 -
dom, 15.09.2019

Costigliole d'Asti | Castel Burio

Strada Castello Burio 1
Costigliole d’Asti

Il Castello di Burio, risalente al XIII secolo e uno dei manieri più affascinanti del territorio piemontese, ospita una mostra in occasione del centesimo anniversario della nascita dell’artista di origine tedesca Erich Keller, che per oltre cinquant'anni ha vissuto e trovato ispirazione nella sua casa in un angolo della Rocca di Costigliole.

L’esposizione guiderà gli spettatori in un percorso estremamente suggestivo alla scoperta di tutte le opere dell’artista, molte delle quali inedite, a testimonianza della sua bravura nelle tecniche più disparate: dall’acrilico al gouache, dalla tempera all’acquarello e alle diverse tecniche di stampa.
 
La mostra è visitabile fino al 15 settembre previa prenotazione all'indirizzo castelburioarte@gmail.com.
 

Erich Keller nasce nel 1919 a Costanza, in Germania. Dopo la seconda Guerra Mondiale frequenta i corsi di pittura e scultura. Più tardi lavora con il pittore Julius Bissier e con il ceramista Richard Bampi. Erich Keller ha lavorato soprattutto come incisore, studiando però anche altre tecniche artigianali, Keller è infatti anche un ceramista riconosciuto. Negli anni '70 inaugura la sua prima mostra. Il suo lavoro è abbondantemente influenzato dai suoi viaggi e nel corso della sua vita le sue opere vengono ospitate in numerose mostre in Germania, in Italia e in Svizzera. L’artista muore nel 2010 a Costigliole d’Asti.
 

Indietro