Cinema Good Bye, Lenin!

GOOD BYE LENIN, di Wolfgang Becker © X-Verleih © X-Verleih

dom, 30.06.2019

Torino | Bocciofila Il fortino

Strada del fortino 20
Torino

Regia: Wolfgang Becker
DEU 2003, 118 min. (vers. italiana)

Nell’autunno del 1989, poco prima della caduta del muro, nel settore est della città la madre di Alex Kerner entra in coma a seguito di un infarto. Nell’estate del 1990 si risveglia. Il medico dichiara che qualsiasi emozione potrebbe esserle fatale. Alex deve tenerle nascosto che il paese che rappresentava i suoi ideali e a cui aveva dedicato la sua vita non esiste più. Alex e i suoi amici decidono di tenerle nascosta la caduta del muro. Con i toni di una commedia, premiato tra l’altro come miglior film europeo dell’anno, il film rappresenta una riflessione sulla riunificazione e su quel fenomeno noto come "ostalgia".

Good Bye Lenin | Scheda critica
 

Indietro