Workshop "Melchiorre il superbo" di H.J.Ch. von Grimmelshausen

Il postiglione di Münster che annuncia la pace - Stampa dell'epoca della Pace di Vestfalia, 1648 © Pubblico dominio © Pubblico dominio

gio, 05.10.2017 -
mer, 15.11.2017

Goethe-Institut Turin

Centro Culturale Tedesco
Piazza San Carlo 206
10121 Torino

Melchiorre è un seicentesco figliol prodigo con tratti modernissimi: potrebbe essere il compagno di banco, il vicino di casa, il ragazzo che incontriamo sull’autobus. Un adolescente qualsiasi, che attraversa la fase di ribellione ai genitori, che spreca le occasioni per studiare e migliorarsi, che vuole arricchirsi e diventare famoso e crede di poterlo fare facilmente, in polemica con l’ambiente contadino da cui proviene. Allo stesso tempo è anche una figura esemplare, perché i personaggi sono ritagliati sulla parabola del figliol prodigo e hanno valenza universale.
 
Animato da un’inesauribile fantasia verbale, Grimmelshausen offre uno squarcio di vita quotidiana ritagliata nel dramma della guerra. In poche, dense pagine si sviluppano molti dei temi che erano al centro della vita pubblica dell’epoca e che sono ancora oggi di grande attualità: responsabilità sociale, rapporto genitori-figli e famiglia-società, perdono e giustizia, impegno morale del singolo.
 
Il racconto di Grimmelshausen, breve ma molto vivace, si presta a essere affrontato da diversi punti di vista e a essere utilizzato in aula con lavori individuali e di gruppo. Nel workshop la traduttrice presenterà il testo (tedesco e italiano), proponendo diverse chiavi di lettura e tracce per la sua didattizzazione.

Le date

5.10.2017 Goethe-Institut Turin
15.11.2017 Liceo E. Berard, Viale Conseil des Commis 36, 11100 Aosta

Iscrizione entro il 30 settembre scrivendo a didattica@turin.goethe.org

 
Laura Balbiani è professore associato di Lingua tedesca presso l’Università della Valle d’Aosta. Le sue linee di ricerca comprendono temi legati alla storia della lingua tedesca, e in particolare la prosa scientifica di Cinque e Seicento, la lessicografia e il ruolo della traduzione nei rapporti culturali italo-tedeschi. Oltre alla traduzione di Melchiorre il superbo di Grimmelshausen ha al suo attivo diverse traduzioni di classici della letteratura tedesca.
 
Giuseppe Landolfi Petrone è ricercatore di Filosofia del linguaggio presso l’Università della Valle d’Aosta dal 2007; da diverso tempo si dedica all’editoria digitale e dirige la collana Firiwizzo meista per Antonio Tombolini Editore.
 
 
Testo di riferimento:
Hans Jakob Christoffel von Grimmelshausen, Melchiorre il superbo. Traduzione di Laura Balbiani, con testo originale. eBook, Antonio Tombolini Editore, 2016.
 

Indietro