Accesso rapido:
Vai direttamente al contenuto (alt 1)Vai direttamente al secondo livello di navigazione (alt 3)Vai direttamente al primo livello di navigazione (alt 2)

Calendario dell’Avvento
18. dicembre

Il mercoledì innaffio le piante della mia camera: ho letto che a loro fa bene questa regolarità e poi è un modo per non dimenticarmelo, visto che per me è il giorno dedicato al giardinaggio. Mi occupo io anche di tutte le altre piante di casa, che con le mie cure crescono belle e rigogliose, e infatti i miei coinquilini mi dicono che ho il pollice verde. Oggi mentre innaffiavo mi è venuta voglia di prendere un albero di Natale per il nostro appartamento. A proposito, sapete che invece di comprarlo lo si può affittare? Una coinquilina mi ha proposto di decorare il “Gummibaum”: lì per lì le ho risposto che un “albero di gomma” non mi sembrava un’idea sostenibile e lei è scoppiata a ridere! A dispetto del nome, infatti, non si tratta di un albero di gomma, ma di una pianta dalla quale si ricava il caucciù naturale! In italiano “Ficus elastica”. Insomma, questo “Gummibaum” lo avevamo già in casa, perciò in quattro e quattr’otto abbiamo tirato fuori gli addobbi e lo abbiamo decorato aggiungendone qualcun altro fatto di noci e pigne di abete. E tanto per cambiare, Kascha ci ha dato una mano, ma non tanto a rimettere ordine, quanto a nasconderci le cose… lei è fatta così!

Conosci qualche alternativa all’albero di Natale? E la usi?

Commenta questa pagina, idealmente in tedesco. Tra tutti i commenti sarà estratto un vincitore. Buon divertimento e tanti auguri per il periodo dell’Avvento!

COMMENTA
Apri più porte del calendario dell'avvento

Top