MEDIATECA

Germany – New Horizons

Com’è vivere e studiare in Germania? Harish, Rania, Michael, Alla, Jhonatan ed Emily vengono da India, Arabia Saudita, Stati Uniti, Russia, Colombia, Inghilterra e raccontano le loro esperienze e le loro impressioni della Germania.
» Qui trovi sottotitoli in diverse lingue

    OLED – Luce da piccole molecole

    Tappezzerie luminose, quadri e lamine flessibili al posto di lampadine o tubi al neon lampeggianti – le possibilità di utilizzo dei diodi organici a emissione di luce, in breve OLED, sono quasi infinite. Già oggi vengono usati ad esempio nei display dei telefoni cellulari e dei lettori MP3. A Dresda, Potsdam e Magonza ci sono ricercatori che stanno cercando di rendere gli OLED più duraturi, più robusti e ancora più luminosi.

      STED – Visioni del nanomondo

      Dettagli che sono distanti meno di 200 nanometri uno dall’altro – il che corrisponde all’incirca a un duecentesimo della larghezza di un capello - non si riescono più a distinguere con i microscopi ottici. Ciò è dovuto alla natura ondosa della luce, la cui mezza lunghezza d’onda corrisponde all’incirca a questi 200 nanometri. Ma la microscopia STED sviluppata dal fisico Stefan Hell supera questo limite magico e rende possibile avere affascinanti visioni del nanomondo.

        200 anni di linee di Fraunhofer

        Joseph von Fraunhofer studiò nel 1814 il fenomeno delle linee scure nello spettro del sole. Fu il primo a studiarle e misurarle sistematicamente e a pubblicare i suoi risultati. Gli servirono come metro di misura oggettivo per lo sviluppo e il controllo del vetro ottico. Le linee di Fraunhofer entrarono nella terminologia fisica e contribuirono in misura determinante all’evoluzione dell’analisi spettrale e dell’astrofisica.

          Gomma naturale estratta dal dente di leone

          Il dente di leone è una pianta robusta, dalla quale si può estrarre una materia prima molto richiesta: il caucciù. Questo è indispensabile per produrre la gomma. Dei ricercatori della Fraunhofer-Gesellschaft usano il dente di leone russo per produrre grandi quantità di gomma naturale.

            Sie benötigen den Flashplayer, um dieses Video zu sehen

            Fisica quantistica – al sicuro da intercettazioni per caso

            In linea di principio si può decriptare qualsiasi codice cifrato. Basta solo riuscire a calcolarlo. La cosa è diversa invece nella crittografia quantistica: i messaggi criptati con questo procedimento non possono essere decodificati senza che il mittente e il destinatario se ne accorgano.

              La fabbrica di domani – Industria 4.0

              La visione di Industria 4.0 è la fabbrica intelligente: macchine, pezzi in lavorazione e mezzi di trasporto sono connessi tra loro e con internet attraverso sensori, attuatori e minuscoli calcolatori elettronici. In questo modo possono scambiarsi costantemente informazioni. La produzione e la logistica vengono ottimizzati e i prodotti adattati individualmente ai desideri dei clienti.