L'apprendista stregone
Mostra per le scuole

L’apprendista stregone Illustrazione Fabian Negrin © Donzelli Editore


Ballata di Johann Wolfgang Goethe, illustrazioni di Fabian Negrin
 

Nel 1797, l’anno delle ballate, Johann Wolfgang Goethe e Friedrich Schiller fecero della forma poetica della ballata il tema di un “consapevole intento artistico e di un esperimento estetico”. In questo contesto poetico nacque L’apprendista stregone, che ancora oggi viene spesso utilizzato come materiale didattico scolastico in Germania.

Nel 1940 la Walt Disney incantò gli spettatori con Topolino nelle vesti dell’apprendista stregone nel cartone animato Fantasia. Esattamente 77 anni dopo, Donzelli Editore, l’illustratore Fabian Negrin e il Goethe-Institut Italien hanno raccolto la sfida della Disney e hanno dato vita ad un apprendista stregone completamente nuovo. In Fantasia il maestro mette in guardia l’apprendista dicendogli “Mai cominciare qualcosa che non si sa come portare a termine”. Nell’interpretazione data da Fabian Negrin per Donzelli vengono invece messi in primo piano l’insaziabile desiderio di conoscere dell’apprendista stregone, il suo anelare all’indipendenza e l’ininterrotta gioia nella scoperta in maniera giocosa.

Per preparare la mostra ogni insegnante riceverà il libro L’apprendista stregone – Der Zauberlehrling, fino a esaurimento scorte, uscito in autunno 2017 presso Donzelli Editore. Il libro contiene anche del materiale extra come indovinelli, trucchi magici e molto altro per la fase di orientamento.
 
Dati tecnici della mostra
Materiale: forex
12 tavole, 70 x 100 cm
Lingue: tedesco e italiano
 
Su richiesta forniamo volentieri la nostra consulenza per l’allestimento di questa mostra presso la vostra scuola o in un altro luogo della vostra città.