La nostra offerta

Corsi di tedesco

Vi proponiamo il Goethe-Zentrum Genua, nostro partner ufficiale, oppure i nostri corsi di gruppo “Deutsch Online” per i livelli A1 e A2, poiché al Goethe-Institut Genua non si tengono corsi di lingua. Il Goethe-Zentrum opera in stretta collaborazione con il Goethe-Institut e ne soddisfa gli standard di qualità.

Esami di tedesco

Certifica le tue conoscenze linguistiche con un esame del Goethe-Institut.

Servizi

Informati sulla vita sociale, politica e culturale in Germania.

Chi siamo

Favoriamo la conoscenza della lingua tedesca all’estero e la collaborazione culturale internazionale.

In primo piano

Network per la transizione scuola-lavoro © Goethe-Institut Italien / Stiftung Mercator

Un ponte tra scuola e lavoro
Network per la transizione scuola-lavoro

In Italia il tasso di disoccupazione giovanile continua a restare alto. Sebbene riforme di ampia portata abbiano disteso la situazione del Paese, quella dell’Italia meridionale deve anche affrontare diverse sfide. Con un progetto del Goethe-Institut e della Fondazione Mercator si cerca ora di facilitare un accesso equo dei giovani alla vita lavorativa in Sud Italia. 

Oltreconfine. 3+3 Storie per il Web

www.goethe.de/italia/oltreconfine
Oltreconfine. 3+3 Storie per il Web

Cosa sappiamo della vita che ci si lascia alle spalle in fuga da una guerra? Cosa conosciamo di chi decide di mollare tutto, casa, amici e affetti per arrivare in un luogo in cui ogni cosa è estranea, ostile? In una serie web in sei episodi girata tra i Balcani, la Germania e l’Italia, sei giovani registi raccontano sei storie di partenze, viaggi e arrivi oltreconfine.

Disegni degli alunni della Scuola Primaria “Carlo Pisacane”, Torpignattara (Roma) © Goethe-Institut Italien

Inclusione dei minori in fuga
Benvenuti a scuola

L’integrazione scolastica dei minori in fuga è un tema già affrontato e noto, tante sono infatti le esperienze, così come i materiali didattici e le possibilità di formazione. Allo stesso tempo però il numero sempre maggiore di rifugiati pone alla scuola nuove sfide: da un lato favorire l’inclusione di minori in fuga, o comunque con un background migratorio, dall’altro non perdere attrattività agli occhi dei genitori degli altri alunni.