Schulz, Hermann

Warum wir Günter umbringen wollten

Marzo 1947. Un periodo tra guerra e pace.
La scuola, per Freddy e i suoi amici, è iniziata nuovamente. Nei pomeriggi, corrono attraverso i campi, oltre, verso la palude. Anche Günter, il rifugiato, si unisce al gruppo; gli si appiccica letteralmente. "Ha qualche rotella fuori posto", dicono gli altri di lui. Perché Günter è diverso. Freddy e gli altri lo deridono, lo maltrattano e lo umiliano continuamente. Poi però hanno paura che Günter possa raccontare tutto agli adulti e ordiscono un orribile piano.

Autore

Hermann Schulz è nato nell’Africa orientale nel 1938. È cresciuto nella Bassa Sassonia, regione in cui è ambientata questa storia, precisamente nel Wendland. Dopo un periodo di formazione come venditore di libri, ha lavorato nelle miniere della Ruhr e ha viaggiato molto. Per molti anni è stato l’editore della Peter Hammer Publishing ed ha scritto molti libri per l’infanzia e per ragazzi, molti dei quali sono stati anche premiati.
» Hermann Schulz

Illustratrice

Maria Luisa Witte è nata a Buenos Aires nel 1974 e ha studiato Illustrazione e Design della Comunicazione ad Amburgo. Molti dei suoi lavori sono stati oggetto di mostre, a partire dal 2001, in Germania, Inghilterra, Austria, Svizzera, Giappone e Polonia. È co-editore della rivista, fondata nel 2004, »Spring«.
» Maria Luise Witte

Hermann, Schulz

Aladin Verlag

Amburgo, 2013
160 p.
ISBN: 9783848920174
Editore: Aladin
Contatto: Daniela Steiner