Multilinguismo in Europa

Koľko jazykov vieš, toľkokrát si človekom.
Quante lingue conosci, tante persone sei.
(proverbio slovacco)

Durante la Giornata Europea Delle Lingue celebriamo il multilinguismo in Europa, cioè desideriamo:

  • ricordare che l’Europa parla tante lingue,
  • mostrare quanta importanza abbia il ruolo dell’insegnamento delle lingue straniere,
  • incoraggiare tutti - senza limite di età - allo studio delle lingue, straniere, perchè ognuno può imparare un’altra lingua!

Esistono più di 200 lingue europee, di cui 23 sono lingue ufficiali dell’Unione Europea. La Commisione europea aspira a creare un’Unione dove tutti i cittadini parlino più di una lingua. Al termine del ciclo di insegnamento ogni cittadino dell’Unione deve essere in grado di comunicare almeno in due lingue straniere, la cui conoscenza può essere successivamente approfondita o completata della capacità di comunicare in ulteriori lingue straniere a seconda dei bisogni nella vita privata o professionale o del livello di conoscenza che si desidera acquisire.

Il Consiglio europeo ha preparato Il Portfoglio Europeo delle Lingue e un sistema europeo di descrizione di insegnamento linguistico denominato: Quadro Comune Europeo di Riferimento delle Lingue per dare la possibilità ad ogni cittadino di documentare la sua conoscenza delle lingue straniere.

Link utili