Enrico Arosio

Enrico Arosio Foto: © Enrico Arosio Nato a Milano nel 1957, si è laureato in Germanistica all’Università di Monaco.
È stato per trent’anni giornalista del settimanale “L’Espresso”, inviato in Italia e in Europa, caporedattore a Milano, curatore delle rubriche culturali. Ha pubblicato Piccoli incontri con grandi architetti (Skira, 2012).

Da studioso di cultura mitteleuropea ha tradotto e curato edizioni di autori del Novecento per diversi editori italiani: Alexander Lernet-Holenia, Franz Hessel, Alfred Döblin, Lion Feuchtwanger, Heinz Berggruen, Lili Grün.