Condizioni di utilizzo

Condizioni di utilizzo

del Goethe-Institut e. V. Oskar-von-Miller-Ring 18, 80333 München
Telefono: +49 89 15921-0, info@goethe.de (“Goethe-Institut”) per l’utilizzo del sito internet goethe.de (“Sito Internet”)

Contenuto

  1. Ambito di applicazione e oggetto del contratto
  2. Registrazione e conclusione del contratto
  3. Prestazioni del Goethe-Institut
  4. Obblighi dell’utente e regole di comportamento
  5. Sanzioni in caso di violazioni degli obblighi, esclusione dalla piattaforma
  6. Concssione dei diritti di utilizzo
  7. Garanzia e responsabilità
  8. Durata e cessazione del contratto
  9. Modifica delle condizioni di utilizzo
  10. Legge applicabile
  11. Risoluzione delle controversie
  12. Diritto di recesso
 

1. Ambito di applicazione e oggetto del contratto

Le seguenti condizioni di utilizzo si applicano all’utilizzo delle aree personalizzate di questo sito internet previa adeguata registrazione nel rapporto tra l’“Utente” e il Goethe-Institut, in qualità di gestore di questo sito internet, per l’utilizzo del sito internet. L’utente accetta queste condizioni di utilizzo nell’ambito della sua registrazione.    

Oggetto del contratto è l’utilizzo gratuito delle aree personalizzate del sito internet previa registrazione come piattaforma di informazione e comunicazione (“Servizio”). I corsi a distanza a pagamento sono esclusivamente oggetto delle  Condizioni Commerciali Generali.

 

2. Registrazione e conclusione del contratto

Condizione per l’utilizzo dei servizi personalizzati è la previa registrazione. Al momento della registrazione l’utente deve fornire informazioni veritiere ed è informato circa le Disposizioni relative alla protezione dei dati.Dopo la registrazione l’utente riceve un’e-mail con cui gli viene inviato un link di conferma. Con l’attivazione dell’account utente da parte del Goethe-Institut si perfeziona il contratto gratuito di utilizzo del sito internet.    

L’utente non può cedere e/o consentire a terzi l’utilizzo del suo accesso ed è responsabile, quale titolare dell’account, della protezione di quest’ultimo da qualsiasi abuso e/o uso improprio. Egli è, perciò, obbligato a tenere segreti i suoi dati di accesso e a proteggerli affinché terzi non ne abbiano accesso. Non è permesso utilizzare come nome utente nomi di marchi protetti o nomi di altre persone fisiche o giuridiche.   

 

3. Prestazioni del Goethe-Institut

Il Goethe-Institut consente all’utente, nell’ambito di queste condizioni di utilizzo, di leggere e pubblicare contributi sul sito internet, nonché di comunicare con altri utenti. A tal fine, il Goethe-Institut mette gratuitamente a disposizione dell’utente, nell’ambito delle sue possibilità tecniche ed economiche, una piattaforma con diverse funzioni di community.    

Lo scopo delle funzioni di community è quello di consentire lo scambio di argomenti e di temi relativi all'offerta formativa e culturale del Goethe-Institut. Il Goethe-Institut gestisce la piattaforma nell'ambito dei compiti che gli competono. La piattaforma non è destinata allo scambio generale di opinioni, all'autorappresentazione dell'utente o a scopi di intrattenimento.

In caso di fornitura permanente, possiamo apportare modifiche al prodotto digitale che vadano oltre quanto necessario per mantenere la conformità al contratto se

  • sussiste un motivo valido per farlo,
  • non dovete sostenere alcun costo aggiuntivo in conseguenza della modifica e
  • vi informiamo in modo chiaro e comprensibile sulla modifica.

Tra i motivi validi in questo senso vi sono i casi in cui la modifica è necessaria per adattare il prodotto digitale a un nuovo ambiente tecnico o a un numero maggiore di utenti, o in cui è necessaria per altre importanti ragioni operative.
Se la modifica influisce in misura non trascurabile sulla capacità dell'utente di accedere alle funzioni della community o sulla loro fruibilità, il Goethe-Institut informerà l'utente della modifica e dei suoi diritti tramite e-mail entro un periodo di tempo ragionevole prima che la modifica abbia effetto.
 

 

4. Obblighi dell’utente e regole di comportamento

Nell’ambito della sua registrazione l’utente si obbliga a fornire sempre informazioni veritiere, attuali e complete relativamente alla propria persona secondo le indicazioni del formulario di iscrizione. L’utente non può, in nessun momento, ingannare e/o mentire al Goethe-Institut o ad altri utenti circa la sua identità.  

Pubblicando contenuti sul sito internet, l’utente assicura di essere titolare di tutti i diritti a ciò necessari. L’utente si impegna a non pubblicare sul sito internet o a trasmetterli ad altri utenti contributi contrari al buon costume o al diritto vigente. In particolare, l’utente si impegna a non pubblicare contributi:  

  • la cui pubblicazione configuri un reato o integri un illecito amministrativo;
  • che violino il diritto d’autore, dei marchi o della concorrenza;
  • che violino normative straniere relative alla protezione dei dati (p. es., pubblicazione di messaggi privati senza il consenso del mittente);
  • che abbiano contenuto offensivo, falso, razzista, discriminatorio, non adatto ai minori o pornografico;
  • che contengano pubblicità, rilevando al riguardo anche grafici o link con o senza testo accompagnatorio in una segnatura o all’interno dei contributi.   

Inoltre, gli utenti devono costantemente rispettare le regole generali di buona educazione (la “Netiquette”)e rapportarsi l’uno all’altro con rispetto. Gli utenti non possono utilizzare il servizio per minacciare, importunare, ledere od offendere in altro modo, ingannare altri utenti o terzi, oppure per danneggiare la loro reputazione o attività.

Inoltre, è vietata anche la pubblicazione di contributi che non hanno alcuna relazione con gli argomenti a cui è espressamente dedicata la rispettiva area di una community o che sono comunque idonei a compromettere lo scambio di argomenti e temi (numero 3). Ciò include, in particolare, la pubblicazione in massa di contributi vuoti o identici nel contenuto ("spamming").    
L’utente che sia testimone di una violazione di queste condizioni di utilizzo da parte di un altro utente è obbligato a informarne gli amministratori via e-mail scrivendo all’indirizzo  kdf@goethe.de.

 

5. Sanzioni in caso di violazioni degli obblighi. Esclusione dalla piattaforma

In caso di violazione degli obblighi di cui al precedente numero 4, o di esistenza di un ragionevole sospetto di una tale violazione (escluso l'obbligo di segnalazione di violazioni da parte di altri utenti), il Goethe-Institut può, a sua discrezione, applicare all’utente le seguenti sanzioni: 

  • cancellazione o modificazione di contenuti inseriti dall’utente, e ciò anche qualora tali contenuti possano, secondo l’apprezzamento discrezionale del Goethe-Institut, integrare una violazione della legge o del buon costume;  
  • pronuncia di un avvertimento o di una diffida;
  • limitazione dell’utilizzo del servizio;
  • blocco temporaneo o definitivo dell’accesso;
  • risoluzione del contratto di utilizzo e cancellazione di tutti i dati e i contenuti dell’utente, anche senza preavviso e senza previa presa di contatto.


L’utente sollevSe un contributo pubblicato viola il numero 4, il Goethe-Institut può bloccare il contributo senza preavviso. Il Goethe-Institut informerà l'utente affinché possa commentare. Se risulterà che il contributo non viola il numero 4, il Goethe-Institut rimuoverà il blocco.

Il Goethe-Institut bloccherà l'accesso dell'utente senza preavviso solo in caso di violazioni intenzionali, sistematiche o di analoga gravità. In caso contrario, il blocco definitivo avviene solo se l'utente viola nuovamente una regola di comportamento dopo un avviso.

Inoltre, il blocco dell'accesso è inizialmente solo temporaneo e il Goethe-Institut offre anche all'utente la possibilità di commentare entro un periodo di tempo ragionevole. Solo sulla base della dichiarazione o dopo la scadenza del termine, il Goethe-Institut deciderà di bloccare definitivamente l'accesso.

L’utente solleva il Goethe-Institut da qualsivoglia pretesa che i terzi possano far valere in ragione della violazione colpevole, da parte dell’utente, degli obblighi di cui al precedente numero 4 (salvo l'obbligo di denuncia di violazioni da parte di altri utenti). L’utente si obbliga a collaborare secondo buona fede con il Goethe-Institut nella difesa da dette pretese, fornendo tra l’altro informazioni e documenti. L’utente è anche obbligato a sostenere i costi della necessaria difesa legale del Goethe-Institut. Rimangono impregiudicati ulteriori diritti, anche al risarcimento del danno, del Goethe-Institut.          

 

6. CONCeSSIONE DEI DIRITTI DI UTILIZZO

Il diritto d’autore relativo ai contributi inseriti, nella misura in cui questi ultimi siano tutelati dal diritto d’autore, rimane all’utente. Nondimeno, inserendo i suoi contributi su goethe.de, l’utente concede al Goethe-Institut il diritto non esclusivo, a livello mondiale e senza limiti di tempo di:  

  • rendere i contributi (anche tradotti), in via permanente, accessibili pubblicamente sul sito internet;
  • riprodurre e diffondere i contributi (anche tradotti) in opere stampate;
  • spostare i contributi all’interno del sito internet e collegarli ad altri contenuti;
  • modificare, in particolare accorciare, tradurre, spostare all'interno del sito internet e/o combinare con altri contenuti, anche al di fuori del sito internet,
  • modificare o eliminare parzialmente i contenuti, nei casi previsti dal numero 5.

L’utente non ha alcun diritto alla cancellazione o alla rettifica dei contributi da lui creati. Restano ferme le disposizioni del Regolamento generale sulla protezione dei dati (Regolamento UE 2016/679), la Legge sul diritto d'autore e qualsiasi obbligo legale di cancellazione da parte dell'utente

 

7. Garanzia e responsabilità

Se un prodotto digitale è difettoso, sussistono diritti di garanzia. I reclami dovuti a difetti del servizio ai sensi del numero 1 cadranno in prescrizione entro due anni dalla data di fornitura, ma non prima di un anno dalla fine della durata del contratto.  

Salvo quanto previsto di seguito, è escluso il diritto dell’utente al risarcimento del danno nei confronti del Goethe-Institut, dei suoi organi, dei suoi rappresentanti legali e dei suoi ausiliari. Fa eccezione il diritto al risarcimento del danno sulla base di una garanzia o assicurazione prestata dal Goethe-Institut, in ragione di una lesione di vita, integrità fisica o salute, in ragione della normativa in materia di responsabilità da prodotto difettoso, e inoltre fa eccezione il diritto al risarcimento del danno per violazione di obblighi contrattuali essenziali. Gli obblighi contrattuali essenziali sono quelli il cui adempimento è necessario al raggiungimento dello scopo del contratto. L’esclusione di responsabilità non riguarda nemmeno i danni causati da una violazione degli obblighi realizzata dal fornitore, dai suoi rappresentanti legali o dai suoi ausiliari con dolo o colpa grave.

 

8. Durata e cessazione del contratto

Il presente accordo è concluso a tempo indeterminato. Ogni parte può recedere da esso senza obbligo di preavviso in forma scritta (p. es., via e-mail). 

In seguito alla cessazione di questo contratto, il Goethe-Institut ha il diritto, ma non l’obbligo, di cancellare i contenuti creati dall’utente e condivisi con altri utenti. Tuttavia, l'utente può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dell'account utente e dei dati non pubblici in esso memorizzati.

Per gravi motivi, in particolare laddove sussista una violazione grave o ripetuta degli obblighi di cui al numero 4, eventualmente dopo un avvertimento infruttuoso, il Goethe-Institut può bloccare immediatamente l’accesso dell’utente e risolvere il contratto senza preavviso. In questo caso, l’utente in questione potrà registrarsi nuovamente solo dietro previo assenso scritto del Goethe-Institut.  
 

 

9. Modifica delle condizioni di utilizzo

Il Goethe-Institut si riserva il diritto di modificare queste condizioni di utilizzo senza indicarne i motivi. Il Goethe-Institut informerà tempestivamente l’utente delle modifiche in occasione della visita successiva alla loro realizzazione e gli richiederà di prestare il consenso alle condizioni di utilizzo modificate. Le condizioni di utilizzo si considerano accettate in caso di mancato dissenso dell’utente entro un termine ragionevole di almeno 14 giorni. Nell'informare l'utente della modifica delle condizioni di utilizzo, il Goethe-Institut farà presente in modo specifico che si riterrà accettata la modifica se l'utente non si oppone entro il termine stabilito. In caso di dissenso dell’utente, il Goethe-Institut può rescindere il contratto in conformità al numero 8.

Archivio

 

10. Legge applicabile 

Le relazioni contrattuali tra il Goethe-Institut e l’utente sono regolate dalla legge della Repubblica Federale di Germania. Tale scelta della legge applicabile è valida nei confronti dei consumatori solo nella misura in cui il consumatore non sia privato della tutela a lui fornita dalle disposizioni inderogabili in materia di tutela del consumatore dello Stato in cui egli risiede abitualmente.   

11. Risoluzione delle controversie

La Commissione europea mette a disposizione una piattaforma per la risoluzione delle controversie online (ODR), che potete trovare qui: http://ec.europa.eu/consumers/odr/. I consumatori hanno la possibilità di utilizzare questa piattaforma per la risoluzione delle loro controversie. Siamo disposti a partecipare a una procedura di arbitrato extragiudiziale davanti a un collegio arbitrale dei consumatori. L’organismo competente è Il Collegio arbitrale universale federale presso il Centro federale di arbitrato, Straßburger Straße 8, 77694 Kehl am Rhein, www.universalschlichtungsstelle.de.

  

12. Diritto di recesso

I consumatori possono avvalersi del diritto di recesso.

Diritto di cancellazion


Diritto di recesso
Avete il diritto di recedere dal presente contratto entro quattordici giorni senza fornire alcuna motivazione.
Il termine di recesso è di quattordici giorni dalla data di conclusione del contratto.
Per esercitare il diritto di recesso, è necessario contattarci (Goethe-Institut e. V., Oskar-von-Miller-Ring 18, 80333 München, Telefono: +49 89 15921-0, info@goethe.de) mediante una chiara dichiarazione (per es. una lettera inviata per posta o un'e-mail) della vostra decisione di revocare il presente contratto. A tal fine è possibile utilizzare il modulo di revoca allegato, ma non è obbligatorio.
Per rispettare il termine di recesso è sufficiente che inviate la comunicazione relativa all'esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.

Conseguenze della revoca   
Se revocate il presente contratto, dobbiamo rimborsarvi tutti i pagamenti che abbiamo ricevuto da voi, comprese le spese di consegna (ad eccezione dei costi aggiuntivi derivanti dal fatto che avete scelto un tipo di consegna diverso rispetto alla consegna standard più economica da noi offerta), immediatamente e al più tardi entro quattordici giorni dal giorno in cui abbiamo ricevuto la notifica della vostra risoluzione del presente contratto. Per questo rimborso, utilizziamo gli stessi mezzi di pagamento che avete utilizzato nella transazione originale, a meno che qualcos'altro non sia stato espressamente concordato con voi; in nessun caso vi verranno addebitate commissioni per questo rimborso.
Se avete richiesto l'inizio dei servizi durante il periodo di recesso, dovrete corrisponderci un importo ragionevole corrispondente alla proporzione dei servizi già forniti fino al momento in cui ci notificate l'esercizio del diritto di recesso rispetto al presente contratto rispetto alla portata totale dei servizi previsti dal contratto.
  
Potete utilizzare il seguente modulo o formulare voi stessi la revoca

Esempio di modulo di revoca

(Se si desidera revocare il contratto, si prega di compilare e restituire il presente modulo).
​​​​​​​ ​​​​​​​ ​​​​​​​
Al Goethe-Institut e. V.
Oskar-von-Miller-Ring 18,
80333 München
Deutschland
info@goethe.de

 
Con la presente io/noi (*) revoco/revochiamo il contratto da me/noi (*) concluso per l'acquisto di quanto segue beni (*)/la prestazione del seguente servizio (*)

______________________________________________________
______________________________________________________

Ordinato il (*) _____________________ (*)/ricevuto il (*) _____________________


Nome del/i consumatore/i
______________________________________________


Indirizzo del/i consumatore/i
______________________________________________
______________________________________________
______________________________________________
______________________________________________
______________________________________________

Firma del/i consumatore/i (solo in caso di comunicazione cartacea)

______________________________________________


Data
______________________________

(*) Cancellare dove non applicabile.