Rassegna cinematografica *Rimandato a data da destinarsi:
Montagskino – Grandi Speranze

Montagskino – Wendezeiten / Grandi Speranze © DEFA-Stiftung / Eberhard Daßdorf

10 febbraio - 30 marzo
2020

Multicinema Modernissimo

Via Cisterna dell'Olio 49/59
Napoli

Film in lingua originale

30 anni dopo la caduta del Muro di Berlino - 30 anni dopo la Riunificazione tedesca. La nuova rassegna cinematografica del Goethe-Institut Neapel si muove tra le due memorabili ricorrenze. Le otto pellicole selezionate presentano uno spaccato della società all’ombra del Muro: dagli anni del miracolo economico nella Repubblica Federale a Ovest, alla vita quotidiana nella Repubblica Democratica a Est, dalle grandi speranze dei tedeschi divisi dalla cortina di ferro fino ad arrivare al fatidico 1989, l’anno della Wende, la svolta.
Sia nella DDR che nella BRD, il cinema ha sempre espresso opinioni politiche, davanti come pure dietro la macchina da presa. Ma quali sono le prospettive, i punti di vista dei registi dei due stati sì tedeschi, ma così diversi?
Pur nell’eterogeneità degli stili, il filo rosso che lega i film è la ricerca della propria identità e la riflessione critica sul passato tedesco che non passa.
 

10.02.

LOLA

Ore 18:30 - Multicinema Modernissimo | Film

17.02.

Abschied von gestern
(tit. ital.: La ragazza senza storia)

Ore 18:30 - Multicinema Modernissimo | Film

24.02. 

Karla

Ore 18:00 - Multicinema Modernissimo | Film

02.03. 

Coming out

Ore 18:30 - Multicinema Modernissimo | Film

09.03. 

Der Verdacht
(Trad. lett.: il sospetto)

Ore 18:30 - Multicinema Modernissimo | Film

16.03.

Die Besteigung des Chimborazo
(trad. lett.: L’ascesa del Chimborazo)

Ore 18:00 - Multicinema Modernissimo | Film

23.03. 

Die Stille nach dem Schuss
(trad. lett.: Il silenzio dopo lo sparo)

Ore 18:30 - Multicinema Modernissimo | Film

30.03. 

Gundermann

Ore 18:00 - Multicinema Modernissimo | Film

In collaborazione con Stella Film / Multicinema Modernissimo


 

Indietro