Workshop Bunte Bühne - La scuola come luogo di integrazione

Rimini Protokoll Hausbesuch Europa Foto (particolare) © Pigi Psimenou

Novembre/Dicembre 2017

Goethe-Institut Mailand

Via San Paolo 10
Milano

Bunte Bühne - La scuola come luogo di integrazione è un'iniziativa del Goethe-Institut Mailand dedicata ad alunne e alunni della Scuola Superiore di II grado della Lombardia.
I workshop basati su attività sceniche interattive su immigrazione e integrazione, costituiscono spunto di riflessione sulla molteplicità culturale e sulla portata del "partire" e "arrivare".

In Italia, porta di accesso all’Europa, i temi migrazione e integrazione hanno assunto grande rilevanza sociale. Bunte Bühne intende portare nella lezione di tedesco riflessioni su molteplicità culturale e possibilità di integrazione. Attraverso il gioco scenico ragazze e ragazzi si confrontano sul fatto che la lezione di lingua straniera significa sempre anche uno stare insieme interculturale, in cui ognuno impara dall’altro.

Nell’ambito del progetto, tra novembre e dicembre 2017, alunne e alunni parteciperanno a scuola a una performance e un a workshop. Zona K, una giovane e dinamica realtà teatrale di Milano, presenterà "Schulbesuch Europa" del collettivo tedesco di teatro Rimini Protokoll: una performance scenica in cui gli stessi ragazzi diventano attori. Si radunano infatti intorno a un grande tavolo e iniziano a giocare, sotto la guida di un maestro di gioco e dei suoi assistenti. Devono partecipare attivamente, parlare, rispondere a domande, raccontare storie, prendere decisioni, formare squadre, assegnare o togliere punti. In tal modo gli spettatori diventano giocatori attivi, ovvero attori diretti della performance. Tutto gira intorno al tema "Europa": che cosa è Europa? È un confine geografico, un'identità culturale, una federazione di stati? Quanta Europa c'è in ognuno di noi? Attraverso domande implicite gli alunni prendono coscienza di quanto di fatto si identifichino con l'Europa e del loro senso o meno di appartenenza.
Verranno forniti i materiali per preparare gli alunni ai contenuti e al lessico dei workshop.

I ragazzi saranno inoltre anche co-autori. Rimini Protokoll ha già sperimentato una versione per adulti. Ora, insieme agli studenti partecipanti, verrà elaborata una versione dedicata per le scuole. La fase di redazione avverrà in un momento successivo (circa una settimana dopo la prima attività) con un laboratorio interattivo. In modalità teatrale e drammaturgica gli alunni produrranno dei contenuti sul tema "Io e l'Europa". Per questa attività sono previste altre due ore di lavoro a scuola.

Il progetto è rivolto alle Scuole Superiori di II grado della Lombardia con livello B1 di conoscenza del tedesco. Numero massimo di partecipanti: due gruppi da 16 alunni e alunne per ciascuna scuola. Durata dei singoli workshop 2 ore.

Se il progetto suscita il vostro interesse e desiderate partecipare alla riflessione sull'Europa, iscrivetevi subito entro il 27 ottobre!
 

 

Indietro