Accesso rapido:

Vai direttamente al contenuto (alt 1)Vai direttamente al secondo livello di navigazione (alt 3)Vai direttamente al primo livello di navigazione (alt 2)

Cucina europea | Palermo: ​“Distopico Vucciria”
Alessandro Sansone

Distopico Vucciria - Sansone

Distopico Vucciria

Tecnica: olio su tela
Dimensioni: 50x75 cm

Alessandro Sansone Alessandro Sansone | Foto privata Distopico Vucciria è la rappresentazione figurativa di uno scenario infernale nel cuore della Vucciria a Palermo. Lì dove Guttuso, con la sua rappresentazione, coglieva il folclore e la potenza espressiva del mercato storico palermitano, ritroviamo in questa rappresentazione la totale decadenza, rappresentata da immagini figurali buie e tetre.

Attraverso la tela e con l’uso di paste ad olio, si cerca di rappresentare uno scenario futuro sfortunatamente probabile. Il tempo è quello successivo all’epidemia da Covid-19, le attività sono arrivate allo stremo, gli abitanti del luogo si sono trasformati in mostri. Le balate non sono solo asciutte, sono incandescenti.

Con questi presupposti ho cercato dunque di restituire una rappresentazione futura di una Vucciria abbastanza distopica, con la speranza che rimanga soltanto la mia allucinazione”.


Alessandro Sansone

Top