Scuole PASCH

In Italia, nel panorama del sistema scolastico-educativo, il Goethe-Institut si occupa di sette scuole partner:

Bari

Liceo Linguistico e Tecnico Economico
“Marco Polo”
Dirigente Scolastico: Rosa Scarcia
Viale Giuseppe Bartolo, 4
70124 Bari
www.marcopolobari.it/

Brescia

Liceo Scientifico Statale
“Niccolò Copernico”
Dirigente Scolastico: Luciano Tonidandel
Viale Duca degli Abruzzi, 17
25124 Brescia
www.liceocopernicobrescia.gov.it

Firenze

Liceo Linguistico e Liceo Pedagogico-Sociale Statale
“Giovanni Pascoli”
Dirigente Scolastico: Elisabetta Bonalumi
Viale Don Minzoni, 58
50129 Florenz
www.liceopascoli.it

Milano

Istituto Tecnico Turistico e Linguistico Statale
“Artemisia Gentileschi”
Dirigente Scolastico: Lorenzo Alviggi
Via G. Natta, 11
20151 Mailand
www.gentileschi.it

Palermo

Istituto Tecnico Statale per il Turismo
“Marco Polo”
Dirigente Scolastico: Pasqualina Guercia
Via Ugo La Malfa, 113
90146 Palermo
www.ittmarcopolo.org

Roma

Istituto Tecnico Statale
“Vincenzo Arangio Ruiz”
Dirigente Scolastico: Giuliana Ventricelli
Viale Africa, 109
00144 Rom
www.arangioruiz.it

Trieste

Liceo Ginnasio Statale
“Francesco Petrarca”
Dirigente Scolastico: Cesira Militello
Via D. Rossetti, 74
34139 Triest
www.liceopetrarcats.it
 


Il Goethe-Institut coordinerà queste scuole e le sosterrà nella preparazione e nello sviluppo della loro offerta nell'ambito dell'insegnamento della lingua tedesca.

Il Goethe-Institut si occuperà in particolare di:

  • Borse di studio da assegnare ad alunni e alunne per la frequenza di corsi di lingua in Germania
  • Progetti e attività per alunne e alunni riguardanti l'insegnamento del tedesco/la Germania
  • Dotazione di attrezzature e materiali per l'insegnamento della lingua tedesca
  • Piattaforma di studio e pagina web interattiva per alunni
  • Corsi di aggiornamento per insegnanti in Italia e borse di studio inerenti corsi di aggiornamento in Germania
Da parte loro, le scuole partner sono invitate a prendere in considerazione i seguenti punti:
  • La scuola è attiva nell'ambito dell'insegnamento integrato della lingua tedesca o nell’ambito CLIL o si occupa di altri innovativi progetti pedagogici che possono essere sostenuti da quest’iniziativa.
  • La scuola è disponibile a cooperare nell'ambito dell'iniziativa con le Scuole Medie all’interno del territorio in cui opera.
  • La scuola sostiene l’organizzazione di corsi di aggiornamento e di attività scolastiche nell'ambito di quest'iniziativa.
  • Sussiste la disponibilità di cooperare con un collaboratore del Goethe-Institut esperto nell'insegnamento della lingua tedesca.