Orientamento professionale Al lavoro col tedesco

Alternanza Day al Goethe-Institut Italien
Alternanza Day al Goethe-Institut Italien | © Goethe-Institut Italien| Foto: Paola Libralato

Chi conosce le lingue straniere ha le carte in regola per la transizione dalla scuola al mondo del lavoro. Nel 2013, 21 Goethe-Institut europei hanno avviato l’iniziativa Al lavoro col tedesco proprio per aiutare i ragazzi a intraprendere tale percorso con creatività e contrastare la disoccupazione giovanile: una proposta sovranazionale per affrontare questioni urgenti relative all’orientamento professionale, alle lingue e alla mobilità in Europa e gettare un ponte fra il tedesco e l’economia.

Al lavoro col tedesco intende mostrare ai giovani che imparare il tedesco come lingua straniera vuol dire investire nel proprio futuro lavorativo. Da diversi anni i Goethe-Institut in Portogallo, Spagna, Francia, Belgio e Italia offrono vari progetti scolastici per l’orientamento professionale con l’intento di far luce sulle prospettive lavorative dei giovani e sottolineare il plusvalore della lingua tedesca. Queste proposte tengono in considerazione le esigenze delle scuole e delle imprese e promuovono al contempo le competenze sociali dei ragazzi come il lavoro in gruppo o in autonomia.

CREATIVITà E ORIENTAMENTO PROFESSIONALE

Al lavoro col tedesco si è ben integrato in Italia con la riforma del sistema nazionale dell’istruzione “La Buona Scuola”, che è entrata in vigore nel 2015 e include elementi duali nell’istruzione scolastica. Il Goethe-Institut Italien offre svariate iniziative che consentono agli studenti di assolvere una parte delle ore obbligatorie di esperienza prelavorativa e fondono la creatività con l‘orientamento professionale: Piazza Affari Tedesco, Alternanza Day, #MeinTraumberuf o il percorso Go 4 STEM – Scopri il tuo talento!. La collaborazione interdisciplinare con l’insegnante di economia permette per di più non solo di praticare il tedesco ma anche di comprendere il contesto economico.

Piazza Affari Tedescoè uno dei primi progetti nell’ambito di Al lavoro col tedesco. Il concorso di idee per l’orientamento professionale è quest’anno alla sua settima edizione e ha già varato in tutta Italia ben 150 gemellaggi didattici fra scuole e imprese. Affiancate da un’azienda con riferimenti alla Germania, le classi scolastiche sviluppano un’idea imprenditoriale innovativa ed economicamente promettente. Non potendo certo mancare il marketing, nella fase finale del concorso gli studenti creano uno spot pubblicitario del loro prodotto o servizio destinato al mercato tedesco. Due delle migliori idee dell’edizione passata sono state “ItinerApp”, una guida multimediale per visitare Ferrara,  e “Arancialda”, un cono per il gelato fatto con farina d’arancia.
ItinerApp – Der multimediale Führer durch die Geheimnisse der Stadt Ferrara Entdecken Sie die ItinerApp | © IT Vittorio Bachelet | Goethe-Institut Nel 2017 è stato dato il via all‘Alternanza Day: le imprese invitano una classe scolastica in occasione della giornata d‘orientamento lavorativo per mostrare agli allievi la realtà quotidiana dell’azienda e consentire ai ragazzi di conoscere gli iter interni e toccare con mano la realtà del mondo del lavoro. Grazie a questo tirocinio di un giorno gli studenti possono scoprire degli interessi che magari non sapevano di avere.

E quali sono i miei interessi, i miei talenti e le aspettative per il mio futuro professionale? Il concorso video #MeinTraumberuf affronta esattamente queste domande. Gli studenti apprendono il patrimonio lessicale lavorativo e imparano a redigere un curriculum o ad affrontare un colloquio di lavoro. Nel video finale i ragazzi immaginano e propongono dei colloqui di lavoro per la professione dei loro sogni.

NON SOLO PER GLI STUDENTI DI TEDESCO

Al lavoro col tedesco si estende anche all’impegno in ambito STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics) nell’insegnamento delle discipline tecnico-scientifiche in lingua italiana. Quest‘offerta fa parte di un accordo binazionale ministeriale del 2016 per promuovere misure di orientamento professionale nelle scuole italiane grazie alle quali i docenti di materie  STEM come biologia, chimica o fisica vengono coinvolti nei progetti scolastici del Goethe-Institut. Il percorso GO 4 STEM – Scopri il tuo talento! è quindi stato concepito in italiano anche per i giovani che non conoscono il tedesco. Attraverso svariate stazioni attinenti a cinque ambiti professionali –  IT & elettronica, tecnologia solare, bionica, tecnologia ottica e conservazione dei beni culturali – i giovani sondano interessi e capacità personali, comprendono i fenomeni tecnico-scientifici attraverso esperimenti fatti di persona e conoscono da vicino nuovi ambiti professionali. Tutto ciò risveglia la curiosità e consente di mettere in luce i propri talenti.
  • Experimentieren mit Optik © Goethe-Institut Italien | Foto: Carlo Tosato
    Experimentieren mit Optik
  • Die Schülerinnen und Schüler bekommen einen Einblick in die Nanotechnologie. © Goethe-Institut Italien | Foto: Carlo Tosato
    Die Schülerinnen und Schüler bekommen einen Einblick in die Nanotechnologie.
  • Die Tutorin hilft den Schülerinnen und Schülern, wenn sie Schwierigkeiten haben. © Goethe-Institut Italien | Foto: Carlo Tosato
    Die Tutorin hilft den Schülerinnen und Schülern, wenn sie Schwierigkeiten haben.
  • Wie funktioniert ein Schaltkreis? © Goethe-Institut Italien | Foto: Carlo Tosato
    Wie funktioniert ein Schaltkreis?
  • Die Schülerinnen und Schüler arbeiten parallel an verschiedenen Stationen. © Goethe-Institut Italien | Foto: Carlo Tosato
    Die Schülerinnen und Schüler arbeiten parallel an verschiedenen Stationen.
  • Hochwertige Instrumente stehen den Schülerinnen und Schülern zum Experimentieren zur Verfügung. © Goethe-Institut Italien | Foto: Carlo Tosato
    Hochwertige Instrumente stehen den Schülerinnen und Schülern zum Experimentieren zur Verfügung.
  • An der Experimentierstation für Solarenergie © Goethe-Institut Italien | Foto: Carlo Tosato
    An der Experimentierstation für Solarenergie
  • Naturwissenschaften zum Anfassen © Goethe-Institut Italien | Foto: Carlo Tosato
    Naturwissenschaften zum Anfassen
  • Experimentieren mit Magnetismus © Goethe-Institut Italien | Foto: Carlo Tosato
    Experimentieren mit Magnetismus
  • Die Schüler programmieren kleine Roboter. © Goethe-Institut Italien | Foto: Carlo Tosato
    Die Schüler programmieren kleine Roboter.

AMPLIARE GLI ORIZZONTI

La maggior parte degli studenti scolastici ignora ancora cosa vorrà fare in futuro. E‘ dunque essenziale ampliare gli orizzonti e proporre un approccio pratico al mondo del lavoro così com’è importante aiutare i giovani a conoscere le loro capacità e i talenti che potranno rivelarsi significativi nelle loro future decisioni per un lavoro. I progetti del Goethe-Institut forniscono un sostegno puntale in questo percorso poiché le esperienze fatte durante un Alternanza Day o con Piazza Affari Tedesco sosterranno idealmente i giovani nelle loro scelte professionali e forniranno comunque ai più indecisi almeno un orientamento per il loro futuro lavorativo.