Festival cinematografico Cinema Tedesco al Festival Nuovo Cinema Europa

Babai © NiKo Film Berlin

Lunedì 21 novembre 2016, ore 21

The Space Cinema, Porto Antico – Via Magazzini del Cotone, Genova

Anche quest’anno il Festival Nuovo Cinema Europa offre, dal 21 al 27 novembre, una settimana di proiezioni per una panoramica sulle nuove tendenze e i nuovi talenti del cinema europeo contemporaneo.

Il Goethe-Institut Genua, rispettando lo spirito del Festival che desidera promuovere registi agli esordi della loro carriera cinematografica, presenterà Babai (Mio padre), primo lungometraggio di Visar Morina, film con il quale si aprirà il Festival.


Il film

Babai (Mio padre)
di Visar Morina
Germania/Kosovo/Macedonia/Francia 2015, 104’
v.o. con sottotitoli in italiano
 
Nori ha solo dieci anni e con il padre Gezim vende sigarette nel Kosovo degli anni Novanta durante il regime di Milošević. Gezim decide di emigrare illegalmente di nascosto dal figlio, che pieno di rabbia e deciso a ritrovare suo padre, lo insegue intraprendendo un pericoloso viaggio fino in Germania.
“Babai” ha ricevuto numerosi premi presso i più importanti festival europei ed è candidato agli Oscar 2016.

Il regista

Visar Morina è nato nel 1979 a Priždina (Kosovo). A 15 anni fugge con la famiglia dal Kosovo in Germania. Qui studia e si diploma presso la prestigiosa Accademia delle Arti mediali di Colonia. Nel suo film d’esordio “Babai” racconta del suo vissuto personale, affrontando il tema dell'emigrazione senza fare sconti a nessuno.
 

Indietro