SUQ FESTIVAL 2019

Kassandra © SUQ Festival

14 - 24 giugno 2019

Piazza delle Feste


Porto Antico
Genova

Foto di Antonio Celesia

Rassegna Teatro del Dialogo

Torna al Porto Antico di Genova il Suq Festival, riconosciuto best practice d’Europa per il dialogo tra le culture, e ormai da anni accompagnato dal Patrocinio di UNESCO Commissione Nazionale Italiana. Intorno al tema Donne, isole e frontiere il festival offre un ricco programma nel quale si intrecciano teatro, musica, danza, incontri, workshop, mercato mediterraneo, cucine dal mondo e buone pratiche dell’ambiente.
Cuore di questa 21° edizione è la rassegna Teatro del Dialogo che, in affascinanti spazi scenici, presenta otto spettacoli, con due prime nazionali, affermati attori e autori, e compagnie internazionali che da tante diverse e originali prospettive interpretano i temi del multiculturalismo.
 
Il Goethe-Institut Genua sarà presente al Suq Festival in due progetti, Kassandra e Terraneo, dedicati al tema delle migrazioni, al quale il nostro istituto riserva ormai da alcuni anni particolare attenzione.
Al testo teatrale Kassandra del drammaturgo tedesco Kevin Rittberger saranno riservati due appuntamenti: un incontro con l’autore, che focalizzerà il rapporto tra teatro e popoli in movimento, e la messa in scena nel suggestivo e simbolico spazio sul mare deIl’Isola delle Chiatte.
L’albo illustrato Terraneo sarà invece presentato dai suoi autori, Marino Amodio e Vincenzo Del Vecchio, in un incontro di parole e musica che anticiperà i laboratori per ragazzi organizzati nel prossimo autunno quale ideale prosecuzione del progetto Immagina di essere in guerra.

Programma
 
Lunedì 17 giugno, ore 17.30
Porto Antico - Piazza delle Feste
Drammaturgia europea e migrazioni
Kevin Rittberger dialoga con il critico teatrale Andrea Porcheddu 

Rittberger, autore e regista, nato nel 1977, vive a Berlino. Tra i più affermati e riconosciuti drammaturghi tedeschi a livello internazionale, non solo crea teatro, ma contribuisce alla riflessione sul ruolo che il teatro ha nella società contemporanea. Conduce corsi di drammaturgia e regia presso Accademie e Università in Germania e Svizzera. 
 
Mercoledì 19 giugno, ore 21
Porto Antico - Piazza delle Feste
TERRANEO - Storia di un’isola

Un'isola, che è un mondo capovolto, perché dove ora c'è il mare, un tempo c'era la terra, una grande isola attraversata da molti viaggiatori. Così racconta Terraneo, un sorprendente albo illustrato di Marino Amodio e Vincenzo del Vecchio (Gallucci, 2018), già Premio International Album Ilustrado Edelvives di Madrid e finalista al Premio Andersen 2019.
Nell’incontro i due autori dialogheranno con Barbara Schiaffino, direttrice della rivista Andersen, e con Daniela Carucci, accompagnati dalle immagini e dalle voci di chi quella terra ce l'ha dentro e con la musica che a quel mare ha rubato i suoni, le note, le armonie. 
Progetto in collaborazione con Andersen-la rivista e il premio dei libri per ragazzi, e econegozio La Formica.

Giovedì 20 giugno, ore 20
Porto Antico - Isola delle Chiatte
Kassandra (o del mondo come fine della rappresentazione)

di Kevin Rittberger
regia di Alessandra Cutolo
con Patience Sare, Silvia Gallerano, Juru Jean Hilaire, Simonetta Solder, Saer Diop, Confort Samuel
Produzione PAV in collaborazione con Teatro di Roma nell’ambito di Fabulamundi Playwriting Europe – Beyond Borders
 
Un drammaturgo tedesco tradotto in 5 lingue, un progetto di cooperazione che coinvolge organizzazioni culturali da 10 paesi europei e una compagnia meticcia si fanno una domanda: come ci poniamo da cittadini europei di fronte a quanto sta accadendo nel Mediterraneo? Ogni giorno persone rischiano il naufragio nella speranza di condurre una vita dignitosa in Europa. Molti sanno a cosa vanno incontro ma, come Cassandra, non possono impedire che la tragedia abbia luogo.
Rittberger cerca risposte intrecciando interviste, interrogatori romanzati, e la storia di due giornalisti e di un traduttore.
 
Programma completo del festival

Indietro