Accesso rapido:

Vai direttamente al contenuto (alt 1)Vai direttamente al secondo livello di navigazione (alt 3)Vai direttamente al primo livello di navigazione (alt 2)

Earth Speakr, listen to the future
Le domande dei giovani alla politica. Cosa fate per garantire il futuro del pianeta?

Earth Speakr - Roma, incontro online del 1/12/2020
Earth Speakr - Roma, incontro online del 1/12/2020 | Fermo immagine dal video © Ambasciata della Repubblica Federale di Germania / Goethe-Institut Italien

Il Goethe-Institut e l’Ambasciata tedesca di Roma hanno organizzato un incontro tra la III A del liceo linguistico "V. Arangio Ruiz" e l’eurodeputata Simona Bonafè, la deputata Chiara Braga e l’assessora all’ambiente del Comune di Brescia, Miriam Cominelli. All’incontro hanno preso parte lo speaker radiofonico e attivista ambientale Filippo Solibello, l’ambasciatore tedesco Viktor Elbling e il direttore del Goethe-Institut in Italia, Joachim Bernauer.

Di Elisa Costa

Le piste ciclabili sono ancora troppo poche, l’uso di pesticidi in agricoltura pregiudica la sopravvivenza delle api, l’educazione al riciclo della plastica è ancora insufficiente e i cambiamenti climatici stanno mettendo in pericolo i nostri ghiacciai. Sono queste alcune delle tematiche che preoccupano i nostri ragazzi quando si parla del loro futuro.

E il futuro delle prossime generazioni è stato il tema portante di tutte le iniziative del semestre tedesco di Presidenza del Consiglio UE. Grazie al progetto Earth Speakr, listen to the future, i ragazzi della III A del liceo linguistico “V. Arangio Ruiz”, una scuola PASCH di Roma, hanno parlato direttamente delle loro preoccupazioni con tre rappresentanti della politica: l’eurodeputata Simona Bonafè, la deputata Chiara Braga e l’assessora all'ambiente del Comune di Brescia Miriam Cominelli.

Presentati da Filippo Solibello, i ragazzi hanno posto le loro domande alle tre esponenti politiche aiutandosi anche con dei video creati da loro. Hanno fatto parlare api, alberi, biciclette, orsi minacciati dallo scioglimento dei ghiacci e tartarughe in pericolo per colpa dei rifiuti in mare.

L’incontro fa parte del progetto multimediale Earth Speakr dell’artista Olafur Eliasson, che in collaborazione con il Goethe-Institut ha condotto una serie di workshop con gruppi di studenti dalle primarie al liceo in tutta Europa. In Italia, da Torino a Napoli, passando per Genova, Brescia, Bergamo e Roma, le nuove generazioni hanno fatto sentire le loro istanze per un futuro sostenibile.

Earth Speakr è un progetto UE 2020 del Goethe-Institut che beneficia di finanziamenti straordinari del Ministero Federale degli Affari Esteri nell’ambito del semestre tedesco di Presidenza del Consiglio dell’UE del 2020.
EU2020-Logos-komplett  

Top