Letteratura Leselust. Gruppo di lettura dedicato alla letteratura tedesca

Libri di letteratura | Foto (dettaglio): © Frankfurter Buchmesse Foto (dettaglio): © Frankfurter Buchmesse

mar, 26.09.2017 -
mar, 29.05.2018

Torino

Approdi

Partire, viaggiare, oltrepassare confini, approdare. Quest’anno Leselust, in sintonia con la più incalzante attualità, proseguirà il percorso di lettura intrapreso la stagione scorsa: il filo conduttore sarà dunque ancora il tema del viaggio – che poi spesso è fuga, dagli orrori della guerra, dalle ombre del passato –, il tema dell’incontro con l’altro e dell’identità che, in un mondo globalizzato e interconnesso, appare sempre più ibrida, fluida. Non a caso a dominare l’itinerario letterario che percorreremo insieme – da Il figlio della fortuna di Christoph Hein, appena pubblicato in traduzione italiana, al pluripremiato Il collezionista di mondi del cosmopolita scrittore bulgaro Ilija Trojanow – sono storie di autori che, originari di altre lingue e culture, hanno scelto di scrivere in tedesco. Storie animate da un caleidoscopio di personaggi che si muovono fra Berlino e Istanbul, Kiev e Višegrad, fra la Russia e la Siria, l’India e l’Africa: migranti, esuli, sradicati, ma anche avventurieri e viaggiatori per passione e sete di conoscenza sono i protagonisti di una letteratura transculturale che ci parla non solo del presente, ma anche e soprattutto del futuro, di approdi sempre nuovi e inattesi.

Gli incontri sono moderati da Isabella Amico di Meane.

Isabella Amico di Meane © Foto privata Isabella Amico di Meane, germanista, docente a contratto di lingua tedesca presso l'Università di Torino e traduttrice di narrativa e saggistica dal tedesco per varie case editrici. Fra le sue traduzioni Parli sempre di soldi! di Hans Magnus Enzensberger, di prossima pubblicazione per Einaudi.

 
Programma  
Christoph Hein,
Il figlio della fortuna
26 settembre
Goethe-Institut Turin

10 ottobre
Circolo dei lettori
W.G. Sebald,
Gli emigrati
24 ottobre
Biblioteca civica centrale

7 novembre
Goethe-Institut Turin
Katja Petrowskaja,
Forse Esther
21 novembre
Circolo dei lettori

5 dicembre
Biblioteca civica centrale
Terézia Mora,
Tutti i giorni
19 dicembre
Goethe-Institut Turin

9 gennaio
Circolo dei lettori
Saša Stanišić,
La storia del soldato che riparò il grammofono
23 gennaio
Biblioteca civica centrale

6 febbraio
Goethe-Institut Turin
Emine Sevgi Özdamar,
Il ponte del Corno d'oro
20 febbraio
Circolo dei lettori

6 marzo
Biblioteca civica centrale
Rafik Schami,
Il lato oscuro dell'amore
20 marzo
Goethe-Institut Turin

3 aprile
il Circolo dei lettori
Ilija Trojanow,
Il collezionista di mondi
17 aprile
Biblioteca civica centrale

15 maggio
Goethe-Institut Turin
Evento conclusivo 29 maggio
Circolo dei lettori


Leselust è una manifestazione in collaborazione con le Biblioteche Civiche Torinesi e il Circolo dei Lettori.
 

Indietro