Film Hannah Arendt

Hannah Arendt | Margarethe von Trotta © foto di scena: Heimatfilm; Margarethe von Trotta: Manfred Breuersbrock

Martedì 6 novembre 2018 - ore 17:30

Palermo | Cinema De Seta

Cantieri culturali alla Zisa
Via Paolo Gili, 4
90138 Palermo

Hannah Arendt | Margarethe von Trotta

Nell’ambito della 40a edizione del Premio Internazionale di cinema e narrativa Efebo d’Oro

Regia: Margarethe von Trotta

Germania 2011/2012, 100 min.
Interpreti: Barbara Sukowa, Axel Milberg, Janet McTeer, Julia Jentsch, Ulrich Noethen
Sceneggiatura: Pamela Katz, Margarethe von Trotta
Fotografia: Caroline Champetier
Musica: André Mergenthaler
Produzione: Johannes Rexin, Bettina Brokemper
v.o. con sott. in italiano

Nel 1961 Hannah Arendt è a Gerusalemme come inviata del New Yorker per scrivere del processo contro il gerarca nazista Adolf Eichmann. È convinta che stia per assistere al faccia a faccia con un mostro. Si ritrova invece davanti un banale burocrate. A partire da questo fatto biografico, prende forma il ritratto intenso di una donna coraggiosa e decisa. La pellicola racconta della filosofa Hannah Arendt (1906-1975), dell’analisi e delle osservazioni fatte da lei durante il processo contro Adolf Eichmann. Ritratto profondo e a tutto tondo di un intellettuale d’eccezione del XX secolo, il film rivolge lo sguardo anche agli immigrati ebrei provenienti dalla Germania nella New York degli anni ’60, diventando una testimonianza importante delle storie di quel particolare gruppo di persone.
Trama dettagliata

 

Indietro