Convegno
L’Amore divino e profano

Trasfigurazione (1516 - 1520), Raffaello Sanzio
Trasfigurazione (1516 - 1520), Raffaello Sanzio | Foto destra (particolare): © Musei Vaticani

Uno sguardo diverso su Raffaello

Campo Santo Teutonico

Nel 2020 ricorre il 500° anniversario della morte di Raffaello (1483-1520), tra i più grandi pittori di tutti i tempi e probabilmente il più cristiano. Molte sue opere, infatti, servirono a glorificare la fede cristiana. Tra queste, la sua Trasfigurazione di Cristo, realizzata negli ultimi anni della sua vita ed esposta ai Musei Vaticani, è al centro del convegno ideato da Claudia Bertling Biaggini (Zurigo) e dalla dott.ssa Yvonne Dohna zu Schlobitten (Roma) che si terrà presso l’Istituto Romano della Società di Görres, l’Università “Sapienza”, Trinità dei Monti e nella Villa Farnesina.

Programma dettagliato
Con il patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica Federale di Germania

In collaborazione con:
Ambassade de France près le Saint-Siège
Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
Accademia Raffaello
Goethe-Institut Rom
Fondazione Pro Musica e Arte Sacra
Schweizerische Botschaft beim Heiligen Stuhl

Con il sostegno di:
Stiftung zur Förderung des Römischen Instituts der Görres-Gesellschaft
Dr. Rolf Oesterle
Fondation Paternus

Dettagli

Campo Santo Teutonico

Via di Porta Cavalleggeri
Città del Vaticano

+39 06 69892672