Laboratorio per bibliotecari, educatori, formatori Design Thinking – a Digital Making

Creatività 4.0 © Goethe-Institut Italien | Grafica: Alessandro Micheli

Mercoledì 30 novembre 2016, ore 15:30–18:30

Roma – Fondazione Mondo Digitale

Via del Quadraro, 102
00172 Roma

a cura di Mauro Del Santo

L’obiettivo del laboratorio è quello di dare le basi pratiche e concettuali di cos’è il design thinking e il digital making: come da un metodo innovativo e creativo di approccio alla risoluzione dei problemi si passa alla sperimentazione pratica garantita dalle tecnologie di fabbricazione digitale.

Se il “digital making” è il lato pratico e attivo per costruire oggetti, il “design thinking” è il motore ideativo e creativo del processo innovativo: i due termini sono strettamente collegati.
 
Su queste basi, il workshop sarà suddiviso in 3 parti:

Design Thinking

I primi novanta minuti saranno dedicati al design thinking. I partecipanti verranno immediatamente proiettati all’interno dell’approccio pratico alla progettazione creativa. I partecipanti affronteranno un percorso completo che va dall’ideazione, alla sperimentazione di un’idea di progetto.

La fabbricazione digitale

Il design thinking serve a dimostrare l’importanza della fabbricazione digitale. Per questo motivo al partecipante verrà offerta, una volta passata la prima parte, una introduzione alle tecnologie di fabbricazione digitali in modo da aumentare la coscienza di cosa sia veramente questo mondo. 

Dal disegno alla produzione

Gli ultimi 90 minuti verrà data una dimostrazione pratica di uso delle macchine: i partecipanti avranno la possibilità di passare da un disegno di un oggetto alla sua produzione.

Organizzazione:
Fondazione Mondo Digitale

Ministero Federale degli Affari Esteri © Auswärtiges Amt

Indietro