Accesso rapido:
Vai direttamente al contenuto (alt 1)Vai direttamente al secondo livello di navigazione (alt 3)Vai direttamente al primo livello di navigazione (alt 2)

Calendario dell’Avvento
12. dicembre

Dove mi avrà trascinata di nuovo Sasha? Qui c’è un odore così intenso... ed è tutto un tintinnio e un luccichio! Tutto uno zampettare, un correre in tutte le direzioni, vedo gambe ovunque! Oh, un cane! Amico o nemico? Annusando bene, direi… amica! Sasha! Ma dov’è finita? Il suo odore lo sento, è da queste parti… ma è mescolato ad altri odori… direi di würstel! Vedo un würstel in una mano, una mano di bambino. Un bambino con… ehm… se mi fai dare una leccatina, io in cambio… ehi! Va bene che mi accarezzi, ma allora io poi… oh… un genitore… un adulto! Gli ringhio un attimo e scappo. Sasha! Hmmm… qui c’è odore di… adesso è mio! Ora lascio il segno! Ecco, adesso do una raspatina, poi un’occhiata a sinistra, una a destra, e via! Ma di Sasha niente traccia. A terra è freddo e bagnato e c’è un frastuono… Nessuno mi vede, nessuno mi sente! Sasha!? Qui c’è odore di stalla… di paglia, sento il calduccio degli animali. Sono così stanca che mi corico un attimino, vorrei riposare, giusto un pochino… 
 
Avete indovinato dove si è persa Kasha?

Commenta questa pagina, idealmente in tedesco. Tra tutti i commenti sarà estratto un vincitore. Buon divertimento e tanti auguri per il periodo dell’Avvento!

Commenta qui
Apri più porte del calendario dell'avvento

Top